I cittadini di via Pescosolido chiedono la riqualificazione del parcheggio di Ponte Mammolo

La Sindaca, informata dello stato di degrado, ha risposto che la competenza è di Roma Servizi per la Mobilità
S. V. - 6 Maggio 2020

Un gruppo di cittadini di Via Pescosolido (Roma Pietralata) ha inviato una lettera a Roma Servizi per la Mobilità chiedendo il motivo per cui il parcheggio di Ponte Mammolo (adiacente ai loro edifici) continui a versare in uno stato di incuria e abbandono.

In particolare si riferiscono alle casette prefabbricate una volta adibite a bagni pubblici per lo spazio riservato al check-point dei pullman turistici ed oggi ridotto in uno stato indecoroso.

“Sporcizia e rifiuti -denunciano i cittadini – riempiono quei due prefabbricati riempiendo anche l’area prossima. Si segnala, anche, un albero sradicato e lasciato lì a marcire da almeno due anni. Non chiediamo particolari interventi di riqualificazione ma almeno la rimozione di quelle casette diventate ricettacolo di ogni tipo di rifiuti. A qualche centinaio di metri è anche situato l’asilo Bolle di sapone.”

Fresco Market
Fresco Market

I cittadini informano che la segnalazione “è già stata inviata al Gabinetto della Sindaca – Ufficio Rapporti con i cittadini, il quale ci ha gentilmente informato che la questione è di competenza di Roma Servizi per la Mobilità aggiungendo anche il numero di fax.”

 

S. V.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti