Il 29 settembre il “San Giovanni Battista” di Caravaggio esposto al Teatro del Lido

L’esposizione al pubblico inizierà a partire dalle 11 e si concluderà alle 21.30
Redazione - 28 Settembre 2015

Uno dei più grandi capolavori di Caravaggio, il famosissimo “San Giovanni Battista” dei Musei capitolini arriva martedì 29 settembre al Municipio X presso il Teatro del Lido. In Campidoglio dal 1750, l’opera fu realizzata nel 1602, durante i 10 anni che l’artista lombardo passò a Roma, ispirandosi a uno dei bellissimi nudi affrescati da Michelangelo nella volta della Cappella Sistina.

san_giovanni_battista_largewNell’ambito delle iniziative Libera Estate Libera Ostia, i cittadini avranno la possibilità di godere in esclusiva e gratuitamente di questo capolavoro: una possibilità unica fortemente voluta dalsindaco Marino, dall’Assessore alla Legalità Alfonso Sabella e dall’Assessore alla Cultura e allo Sport Giovanna Marinelli con il sostegno della Sovrintendenza capitolina. Il Caravaggio è l’ultima delle sei opere giunte dalla scorsa settimana ad Ostia tra cui il “Ritrovamento di Romolo e Remo” del maestro Peter Paul Rubens.

L’esposizione al pubblico inizierà la mattina a partire dalle 11 e si concluderà alle 21.30. Alle 12, alle 15.30 e alle 19.30 il curatore della Pinacoteca dei Musei Capitolini, Sergio Guarino, condurrà una lezione pubblica sull’opera, illustrandone storia e caratteristiche.

Alle 17 l’arrivo del sindaco di Roma Ignazio Marino insieme agli assessori Alfonso Sabella e Giovanna Marinelli per ammirare l’opera sempre accompagnati dal Dott. Guarino.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti