La Corri per il Parco 2008 si svolgerà il 14 dicembre

Tutte le novità della gara podistica competitiva di 10 km, giunta alla sua diciannovesima edizione. La gara riservata agli alunni si terrà invece l'8 dicembre
Enzo Luciani - 2 Dicembre 2008

La XVIII Corri per il Parco 2008La Corri per il Parco 2008 si svolgerà il 14 dicembre e non più come da tradizione l’8 dicembre, a causa del concomitante svolgimento della Best Woman (il 7 dicembre prossimo). L’8 dicembre, presso l’impianto Nori di Tor Tre Teste si svolgeranno gare riservate agli alunni delle scuole del VII municipio e degli altri municipi di Roma

La Corri per il Parco, gara di 10 km competitiva,  avrà ritrovo (dalle ore 8.00) e partenza (ore 10) a Roma Largo Cevasco/via Tovaglieri (Quartiere Tor Tre Teste) 
domenica 14 dicembre e si concluderà all’interno dell’impianto di atletica Antonio Nori dopo essersi snodata nei vialetti del Parco Alessandrino Tor Tre Teste.

Il Regolamento della Corri per il Parco 2008

Atleti partecipanti – Tutti i tesserati Fidal e degli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI ed in regola con il tesseramento 2007 e con le norme di tutela delle attività sportive ed è esclusivamente riservata ai podisti nati nel 1989 e anni precedenti.
Iscrizioni – La quota di iscrizione è di 7 euro per quelle ricevute dal 5 al 12 dicembre presso la segreteria dell’Atletica del Parco (Impianto Atletica A. NOri in largo Cevasco, tutti i giorni feriali ore 16-19). Dal 13 al gorno della gara 10 euro. Scadenza iscrizionisocietà entro le ore 19 del 12 dicembre 2008 con fax al 06-22773602 o e-mail a info@atid.it; singoli fino a mezz’ora prima della gara. Le società dovranno presentare elenchi a firma del presidente responsabile, comprendenti: cognome, nome, data di nascita, numero di tessera di ogni atleta il tutto entro il 12 dicembre.
Conformità di iscrizione – Gli atleti all’atto dell’iscrizione alla gara dovranno esibire obbligatoriamente la tessera federale o dell’ente di promozione sportiva riconosciuta dal CONI. Norma di iscrizione – Con l’iscrizione i partecipanti dichiarano di conoscere e di accettare il presente regolamento, mentre per quanto non previsto valgono le norme e i regolamenti della FIDAL.
Pacco gara – Tutti gli iscritti riceveranno, all’iscrizione, un pacco gara consistente in una t-shirt ed Agenda del Parco 2009.
Tempo massimo – Il tempo massimo di gara sarà di 1 ora e 30’.
Premiazioni – Le premiazioni verranno effettuate subito dopo l’arrivo dell’ultimo atleta.
Verranno inoltre riconosciuti R.S per i primi 10 classificati uomini e le prime 5 classificate donne:
Uomini: 1) classificato: R.S. 200 euro; 2) classificato: 150 euro; 3) classificato: 100 euro; 4/6) classificato: 75 euro; 7/10) classificato: 50 euro.
Donne: 1) classificata: R.S. 200 euro; 2) classificata: 150 euro; 3) classificata: 100 euro; 4) classificata: 75 euro; 5) classificata: 50 euro;
Per le prime 10 società con maggior numero di iscritti (con minimo 20 atleti iscritti) saranno riconosciuti i seguenti R.S.: 1) classificata: 500 euro; 2) 400 euro; 3) 300 euro; 4) 200 euro; 5) 100 euro; 6) 90 euro; 7) 80 euro; 8) 70 euro; 9) 60 euro; 10) 50 euro.
Categorie. Saranno premiati con articoli sportivi i primi tre classificati/e di tutte le categorie FIDAL. Sono esclusi dalle classifiche di categoria i primi 10 classificati uomini e le prime cinque classificate donne.
Rifornimento – Con acqua, sali e integratori lungo il percorso e all’arrivo.
Ristoro finale – Con acqua, tè caldo ed altri alimenti.
Classifica finale – Un display posto sul punto di partenza/arrivo indicherà il tempo impiegato da ognuno. I giudici cronometristi stileranno la classifica finale.
Norma finale – Nel riservarsi di apportare variazioni al percorso o al programma, per motivi di forza maggiore, l’Atletica del Parco declina ogni responsabilità per eventuali incidenti o danni a persone e cose, prima durante e dopo la manifestazione.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti