La galleria ‘olfattiva’ di Laura Tonatto

Sarà inaugurata in piazza di Pietra 41 a Roma il 14 dicembre 2011
Enzo Luciani - 29 Novembre 2011

"Ti innamori di Roma lentamente, ma per tutta la vita" è l’esergo, tratto da Nikolaj Vasil’evič Gogol’, che accompagna significativamente (quasi una dichiarazione d’amore per la capitale) una nota che introduce l’annuncio dell’inaugurazione della galleria di Laura Tonatto in piazza di Pietra 41 a Roma il 14 dicembre 2011 dalle ore 18,30

.

Laura Tonatto, la creatrice di profumi italiana più nota al mondo, inaugurerà una originale "galleria" olfattiva che riunirà per la prima volta in un unico luogo i percorsi culturali sperimentati in 25 anni di attività. Si tratta di profumi, mai messi in commercio, ispirati ad alcuni fra i maggiori capolavori delle arti umane – dal "Suonatore di liuto" di Caravaggio al "Flauto Magico" di Mozart, dalla "Primavera" del Botticelli al "Gattopardo" di Luchino Visconti – realizzati dopo un approfondito esame delle opere, svolto con l’aiuto dei maggiori esperti di ogni settore.

Nella galleria aperta in una delle più suggestive piazze romane, i visitatori potranno annusare le fragranze create nel corso degli anni da Laura Tonatto grazie a particolari installazioni che consentiranno loro di vedere o ascoltare anche le opere che li hanno inspirati. Nella fragranza del "Suonatore di liuto", ad esempio, sarà possibile odorare il mélange di tutti gli elementi olfattivi presenti nel quadro, dai fiori alla cera della quale erano impregnati i mobili e il pavimento. Questa installazione è stata realizzata per il museo Ermitage di San Pietroburgo, che ospita la tela di Caravaggio, ed è ora replicata per la prima volta in modo stabile in Italia.

Con lo stesso percorso di approfondimento culturale Tonatto ha creato profumi ispirati all’opera lirica, alla letteratura e al cinema che non verranno mai commercializzati ma che hanno lo scopo di poter abbinare, nell’avvicinarci a un capolavoro, anche l’olfatto agli altri sensi che ci permettono di ammirarlo. Nella galleria di Piazza di Pietra, che ospita anche una pregevole Maddalena (la santa protettrice dei profumieri) di Luca Giordano, saranno invece in vendita tutti i prodotti della sua collezione, dalle fragranze per il corpo ai profumi per l’ambiente che continuano a riscuotere un notevole successo in tutto il mondo.

Nella sala didattica, dove verranno organizzati corsi di formazione, sarà inoltre possibile consultare rari e preziosi testi utilizzati per la creazione dei profumi e accedere ad una Olfattoteca, che custodisce più di duemila note olfattive e che rappresenta il vero patrimonio artistico di Laura Tonatto.

Per il "Naso" che ha realizzato le fragranze per la Regina Elisabetta II, l’apertura di una galleria nel centro di Roma è nello stesso tempo una conferma dell’amore per questa città e un attestato di fiducia nelle capacità del Paese di superare la crisi grazie alle sue carte vincenti di sempre: la qualità, il talento, la determinazione. In questo nuovo percorso, Laura potrà contare sull’aiuto della figlia Diletta, che dopo un brillante corso di laurea a Sidney è diventata la sua più importante e preziosa partner e avrà tra l’altro la direzione della distribuzione diretta dei prodotti della maison a partire dal 2012.

Profumo quindi di un’altra bella storia italiana. In piazza di Pietra a Roma, perché… non cuique datum est habere nasum.

Info: 011 8610807 – E-mail: info@sangaus.com – www.lauratonatto.com
 

Adotta Abitare A

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti