La Roma7Volley parte bene, 3 a 0 alla Junior Cdp Lves 

E sabato 21 ottobre 2017 vola in Sardegna per incontrare l'Olimpia Sant'Antioco
Redazione - 17 Ottobre 2017

Alla vigilia della prima di campionato del 14 ottobre 2017, il clima in palestra è sempre quello dei grandi appuntamenti. Niente più amichevole, triangolare o qualsivoglia torneo ora si fa sul serio, e il caso vuole che nella prima partita della stagione, disputata al PalaGiorgi, la Roma7Volley giochi proprio con la Junior Cdp Lves che, nel trofeo Lazio di dieci giorni prima, aveva inferto un secco 3 a 0 ai ragazzi di Morelli.

Sotto i colori della Lazio Volley e Sport la Junior Cdp è la giovanile della serie A2 Scarabeo GFC Roma, iscritta al campionato di Serie B, un ottimo gruppo allenato dalla coppia Piacentini/Calcagnini, i cui quattro sesti provengono proprio dalla squadra di Lega. Ma al debutto di sabato scorso la formazione laziale, tra convocazioni in serie A e defezioni, scende sul taraflex del PalaGiorgi in forma rimaneggiata.

Sorpresa per capitan Morelli e compagni che, senza errori né sbavature, interpretano la partita lasciando pochi spazi di gioco agli ospiti, anche quando il ritmo della gara scende d’intensità.

La forma smagliante di Roberto Perez MVP dell’incontro con 18 punti, sostenuta dalla determinazione dei compagni di squadra, scardina le tamponature provate da mister Piacentini durante l’incontro, senza lasciare margini di recupero ai laziali.

I set finiti 25/10, 25/13, 25/21 permettono ora alla Roma7Volley di occupare la prima posizione in classifica: E sabato 21 ottobre si vola in Sardegna per affrontare l’Olimpia Sant’Antioco, una società dalla grande tradizione pallavolistica che vorrà sicuramente rifarsi dopo la sconfitta subita a Marcianise nella prima di campionato.

Giovanni Fornaciari


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti