La scandalosa discarica stradale in viale P. Togliatti 760

Alessandro Moriconi - 21 Marzo 2019

Per oltre tre mesi oltre 30 quintali di un nauseabondo spettacolo costituito da rifiuti e percolato, in parte costituito dai resti combusti di alcuni cassonetti ad opera di ignoti e su cui cittadini maleducati, hanno continuato a sversare rifiuti.

Il tutto avveniva a pochi metri da un’attività di ristorazione (che sembrerebbe conferire i propri rifiuti proprio in quei cassonetti) e davanti all’edificio dell’Istituto Scolastico Comprensivo Sesami dove ormai a farla da padrone erano topi giganteschi.

Una situazione segnalata dai cittadini e dagli stessi operatori di Ama Spa e che come sempre più spesso accade nei Municipi V-VI e VII non è sfuggita a Leo Marrani super attivo giornalista radiotelevisivo e Presidente del Pics una Onlus molto conosciuta e attiva nel mondo della Protezione Civile, che ha denunciato la cosa anche attraverso un Servizio trasmesso dal Tg3 nel corso della trasmissione Buongiorno Regione.

Già ieri la zona Ama si era attivata con un sopralluogo e stamattina puntuale la rimozione di una situazione ormai diventata insostenibile. Sul posto per tutta la durata delle operazioni Leo Marrani e Franco Menenti i quali non hanno lesinato i giusti ringraziamenti agli operatori Ecologici e ai dirigenti di Ama Spa tra cui il Dirigente Responsabile di Area dott. E. Perrella e l’ing. Bianchi oltre al Resp. di zona sig. Enzo Rossi.

E il V Municipio?

Ovviamente, come purtroppo accade spesso, non pervenuto.

Serenella

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti