L’ammore nun è ammore, 30 sonetti di Shakespeare

Domenica 4 novembre (ore 18) al Teatro del Lido di Ostia
Bruno Cimino e Bruna Fiorentino - 29 Ottobre 2018

L’ammore nun è ammore 30 sonetti di Shakespeare

traditi e tradotti da Dario Jacobelli

regia Lino Musella

con Lino Musella e Marco Vidino (cordofoni e percussioni)

 disegno luci Hossein Taheri

Produzione Elledieffe in collaborazione con Le vie dei Festival

Domenica 4 novembre (ore 18) al Teatro del Lido di Ostia una serata dedicata alla poesia di William Shakespeare, nell’originale riscrittura in napoletano ad opera dell’artista Dario Jacobelli, L’ammore nun è ammore, per la regia di Lino Musella, sul palco assieme a Marco Vidino, che accompagnerà il pubblico con le sue musiche avvolgenti in un affascinante percorso poetico attraverso i versi immortali del drammaturgo inglese. A completare la suggestiva messa in scena il magnetico disegno luci di Hossein Taheri.

Quello di Lino Musella è un atto coraggioso: quello di tradurre e di tramandare (e di tradire) uno dei più grandi classici della storia della letteratura. L’attore decanta i versi, parla al pubblico, scivolando nei travestimenti più svariati, per poi diventare pubblico lui stesso: scendendo fra gli spettatori, sussurrando loro sonetti segreti. La sua voce si fa eco elegante e ammaliante, resa leggera dalla lingua napoletana, che l’artista Dario Jacobelli – prematuramente scomparso nel 2013 – elabora in una traduzione estremamente musicale.

Nato a Le vie dei Festival, grazie ad un precedente studio realizzato alla Festa di Teatro Eco Logico di Stromboli, L’ammore nun è ammore, presentato per una sola sera nel settembre del 2016 al Teatro Vascello, è uno degli spettacoli che ha maggiormente emozionato il pubblico del Festival. Un’originale ‘recita dei sentimenti’, tra emozioni, atmosfere magnetiche e intensi desideri. Una prova shakespeariana per Lino Musella che nella prossima stagione sarà anche impegnato nel primo episodio di Who is the king, la ‘serie teatrale’ ispirata a otto opere del Bardo e sarà diretto da Jan Fabre in un’autobiografia teatrale dell’artista belga.

http://www.teatriincomune.roma.it/events/lammore-nune-ammore-30-sonetti-di-shakespeare/

INFO TEATRO DI ROMA _ Largo di Torre Argentina, Roma _ www.teatrodiroma.net

Teatro del Lido di Ostia _ via delle Sirene, 22 | 00121 Ostia (Roma)

UFFICIO PROMOZIONE ED INFORMAZIONI

info 060608 | tel. 06.5646962 promozione@teatrodellido.it

www.teatrodellido.it | www.teatriincomune.roma.it

Biglietti: intero 10 euro | ridotto 8 euro

 

Bruno Cimino e Bruna Fiorentino


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti