“Lei ed io. Ritratti a parole e immagini della femminilità”

Dal 10 dicembre presso l'Associazione AOCF 58 in mostra il progetto della fotografa Nina Baratta e della scrittrice Lorenza Fruci
Redazione - 5 Dicembre 2015

La fotografa  Nina Baratta, insieme alla scrittrice Lorenza Fruci, dopo un anno di ricerca dedicato ad indagare il rapporto che le donne hanno con la loro “femminilità” presentano la mostra “Lei ed io. Ritratti a parole e immagini della femminilità. Dieci ritratti fotografici, dieci interviste e una ricerca durata un anno”.

In mostra le fotografie di  Nina Baratta  che ritraggono la ballerina  Ivana Gattei, l’imprenditrice Kiersten Pilar Miller, la pole dancer  Sara Brilli, la sceneggiatrice Angelica Gallo, la showgirl  Aurora Staltieri  in arte Marilyn Stal, l’attrice  Valeria Contadino, la doula Martina Rinaldi, l’artista Viviana Mauriello, la fotografa  Margherita Figurelli, le estetiste Teresa Librico e Martina Campanella.

lei ed ioAd accompagnare i “ritratti fotografici” delle protagoniste di questa mostra, i “ritratti a parole” della scrittrice Lorenza Fruci che potranno essere ascoltati grazie alla tecnologia del QR Code (codice QR) che, tramite la lettura di un telefono cellulare o di uno smartphone, permetterà ai visitatori della mostra di ascoltare le storie delle protagoniste fotografate. Le voci registrate sono delle attrici Letizia Dalla Nora e Carmela Ricci.

La mostra sarà inaugurata giovedì 10 dicembre, alle ore 18, presso l’Associazione AOCF 58 (via Flaminia 58), durante il quale si svolgerà una performance/reading che metterà in scena le storie delle donne protagoniste della mostra. Il curatore della mostra è Francesco Pontorno.

“Lei ed io. Ritratti a parole e immagini della femminilità” è anche un libro, edito dalla casa editrice Cultura e dintorni, che raccoglie l’intera ricerca svolta dalle due autrici del progetto. Nel volume sono pubblicate tutte le fotografie scattate da Nina Baratta e tutti i testi elaborati da Lorenza Fruci comprensivi delle interviste fatte alle protagoniste che non sono presenti in mostra. Le introduzioni e la prefazione sono a firma di grandi professionalità del mondo dell’arte e della cultura: Michele Trimarchi, Francesco Pontorno (uniche voci maschili fuori dal coro femminile dell’intero progetto che ha uno sguardo femminile sul mondo femminile) e Giusy Emiliano. Nel libro sono presenti anche inedite foto di backstage. Il libro sarà acquistabile durante il vernissage della mostra, sul sito della casa editrice www.culturaedintorni.it, sui siti www.ibs.it e www.amazon.it, e nel circuito delle librerie Feltrinelli.

Le autrici

Nina Baratta
Fotografa Filmaker. Realizza documentari e video andati in onda sui canali Sky e RAI che ricevono premi e menzioni. Lavora come fotografa freelance e come cameraman per varie tv. Ha realizzato reportage fotografici esposti in mostre collettive e personali.
Il suo sito è www.ninabaratta.it

nina e lorenzaLorenza Fruci

Autrice, ha pubblicato diversi racconti e alcuni saggi tra cui “Mala femmina. La canzone di Totò” (Donzelli), “Burlesque. Quando lo spettacolo diventa seduzione” (Castelvecchi) e “Betty Page. La vita segreta della regina delle pin-up” (Perrone). E’ autrice inoltre di corti e documentari come “Burlesque. Storia di donne”, “La Zibaldina. Una storia di crowdfunding” e “Danceability” premiati e in concorso in vari festival. Come giornalista si occupa principalmente di temi al femminile, di costume e di cultura. Il suo sito è www.lorenzafruci.it e il suo blog è www.lazibaldina.com


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti