L’Orto botanico ha riaperto al pubblico

Nei giardini di villa Corsini, un tempo residenza della regina Cristina di Svezia
Ambra Di Chio - 19 Dicembre 2020

Dopo un periodo di chiusura, dovuto alla necessità di contenere la diffusione dell’epidemia da Covid19, l’Orto botanico di Roma è tornato ad accogliere nuovamente gli amanti della natura, nei suoi ampi spazi verdi. Questo straordinario patrimonio botanico è situato all’interno dei giardini di villa Corsini che un tempo era la residenza della regina Cristina di Svezia.

L’orto si estende su una superficie di 12 ettari ed ospita al suo interno oltre 2500 specie vegetali, provenienti da tutto il mondo ed organizzate in specifiche “collezioni”, tra cui troviamo ad esempio: i bambù, le piante acquatiche, gli alberi monumentali e le gimnosperme. Nel corso della visita, gli ospiti avranno anche l’opportunità di ammirare magnifici reperti archeologici come, ad esempio: la fontana dei tritoni e quella degli undici zampilli, entrambe risalenti al Settecento. Assolutamente da non perdere, soprattutto per i più piccoli, è lo spettacolo offerto dalla “Casa delle farfalle”: una struttura di 180 metri quadrati, realizzata in pvc crystal, dove risiedono splendidi esemplari di farfalle tropicali provenienti da Sud America, Africa ed Asia.

In considerazione dell’attuale situazione di emergenza sanitaria e delle relative norme di distanziamento sociale, gli ingressi all’Orto botanico sono al momento contingentati (massimo 500 visitatori al giorno) ed è prevista la prenotazione obbligatoria che, in caso di disponibilità, può essere effettuata anche in loco. Inoltre, le visite potranno svolgersi esclusivamente negli spazi all’aperto e pertanto le varie serre espositive, presenti all’interno dei giardini, sono state temporaneamente chiuse al pubblico.

Ricordiamo che l’Orto botanico della capitale, situato alle pendici del Gianicolo, è uno dei più grandi d’Italia e fa parte del polo museale dell’Università degli studi di Roma – “La Sapienza”. Per ulteriori informazioni: https://web.uniroma1.it/ortobotanico/

 

DOVE: Orto botanico di Roma – Largo Cristina di Svezia, 23A – 00165 Roma

ORARI: aperto tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 18.30, incluse le domeniche. Chiuso nelle giornate festive del 25 e 26 dicembre e del 1° gennaio 2021.

 

Dar Ciriola

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti