Marconi: dopo la rimozione di insediamento abusivo avviata la bonifica   

In un'area di circa 600 mq, occupata abusivamente tra viale Marconi e via Caduti senza Croce
Redazione - 30 Marzo 2019

È stata avviata nei giorni scorsi la bonifica di un’area di circa 600 mq, sita tra Viale Marconi e via Caduti senza Croce, precedentemente oggetto di occupazione abusiva.

L’intervento da parte degli agenti del Pics della Polizia Locale di Roma Capitale aveva permesso di liberare la zona dove era stato rinvenuto un insediamento abusivo. Dopo l’abbattimento delle baracche, i giorni scorsi si è potuto dare avvio alla bonifica grazie all’intervento di alcuni mezzi, idonei a ripulire anche le porzioni di terreno più scoscese.

L’intervento degli agenti del VIII Gruppo Tintoretto della Polizia Locale, unitamente a mezzi e personale dell’Ama e del Servizio Giardini, ha permesso di rimuovere circa 50 metri cubi di rifiuti e oltre 100 metri cubi di vegetazione.

L’intera area è stata sottoposta ad un’intervento di derattizzazione. Sul posto presenti anche tecnici del Dipartimento Simu.
Al termine delle operazioni di sanificazione, sarà possibile dare inizio ai lavori di recinzione del perimetro.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti