Miss Italia 2017: Elisa, Maria e Roberta porteranno i colori del Lazio in finale

Trasmessa su La7 il 9 settembre. Margherita Praticò: "Ora confidiamo nell’aiuto dei cittadini della nostra regione nel sostenere le nostre tre rappresentanti attraverso il televoto, come pure dei loro comuni di residenza (Artena, Alatri e Carinola), che invitiamo ad allestire dei maxi-schermi in piazza
Enzo Luciani - 30 Agosto 2017

Il 9 settembre si terrà la finale di Miss Italia 2017, in diretta tv su La7, e saranno ben 3 su 30 le miss che rappresenteranno il Lazio.

Roberta Di Re, Elisa Rinalduzzi e Maria Malandrucco ha superato sia le prefinali tenutesi a Jesolo dove le concorrenti da tutta Italia sono state ridotte da 214 a 60 e poi da 60 alle 30 definitive.

Roberta Di Re è la nuova Miss Roma ed è nata il 6 gennaio 1998 nella Capitale, oggi risiede ad Artena (Rm).
Pratica equitazione e fa molto trekking. Ha una forte passione per i cavalli e se non dovesse vincere Miss Italia, sogna di diventare veterinaria.

Elisa Rinalduzzi è Miss Etruria, 19enne di Carinola, località casertana confinante con la provincia di Latina. Di origini africane (Tanzania/Nigeria) è stata adottata a tre anni da due coniugi campani. Diplomata in ragioneria. Pratica pallavolo e il suo sogno è quello di diventare una modella.

Maria Malandrucco di Tecchiena (Alatri), Miss Alpitour, ha poi confessato: “Mio nonno era una persona speciale per me,da piccola mi guardava come se fossi la bambina più bella che avesse mai visto, un giorno mi disse “da grande nonno ti accompagna a Miss Italia”.
Succede che il giorno del mio settimo compleanno mio nonno vola via da me,io credo nel destino e oggi è il giorno del mio diciannovesimo compleanno. Proprio oggi sono riuscita ad arrivare tra le trenta finaliste di Miss Italia e sono la numero 30, nonno, lo so che ci sei.

Purtroppo la neo Miss Lazio Marika Palomba non è riuscita ad accedere alla finalissima fermandosi all’ultima prefinale.

Quindi un’ottima figura come sempre per il Lazio che accede alla finalissima della 78º edizione del concorso nazionale con ben tre rappresentanti confermandosi regione leader della graduatoria, eguagliata da Lombardia e Campania solo sommando i titoli assegnati via web e/o casting (Miss 365 e Miss Curvy).

Un ulteriore premio e gratificazione per la Delta Events, agenzia organizzatrice del concorso per la regione Lazio. “Siamo molto orgogliosi dei risultati ottenuti dal Lazio, ancora una volta sugli scudi, sia nella prima che nella seconda eliminatoria – ha dichiarato l’agente regionale Margherita Praticò – Portiamo tre ragazze in finale, con buone chances di successo. Ovviamente siamo rammaricati per l’eliminazione delle altre nostre rappresentanti, tutte meritevoli, ma si sa che ad un concorso non possono vincere tutte.
Mi sembra evidente la bontà del lavoro svolto nel corso di una lunga maratona che ci ha portato a girare la nostra regione da nord a sud e che ha visto la partecipazione di oltre 800 concorrenti.
Ora confidiamo nell’aiuto dei cittadini della nostra regione nel sostenere le nostre tre rappresentanti attraverso il televoto, come pure dei loro comuni di residenza (Artena, Alatri e Carinola), che invitiamo ad allestire dei maxi-schermi in piazza.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti