Municipio XI, largo Ruspoli: in arrivo area pedonalizzata con sampietrini, giochi e belvedere

Lo annunciano l'assessore Pucci e il presidente del Municipio Veloccia. L'operazione sampietrini nelle aree pedonalizzate periferiche parte dal Portuense
Redazione - 8 Settembre 2015

Inizieranno a metà settembre i lavori per la pedonalizzazione di Largo Emanuele Ruspoli, nel quartiere Portuense. La piazza, uno spazio di circa 1000 mq, verrà pedonalizzata e riqualificata utilizzando i sampietrini che, in questi giorni, stanno per essere tolti dall’area adiacente alla stazione Termini, in conformità alle opere da realizzare per il Giubileo.  Lo comunicano l’Assessorato ai Lavori Pubblici di Roma Capitale e il Municipio XI.

“I sampietrini di Roma tornano dove è più opportuno che stiano: ovvero nelle piazze e nelle vie pedonalizzate  – afferma l’assessore ai Lavori Pubblici di Roma Capitale, Maurizio Pucci – partiamo da Largo Ruspoli e poi, via via che si tolgono i sampietrini dalle strade dove non è opportuno che stiano, individueremo, insieme ai Municipi, le aree dove ricollocarle”.

GIUBILEO, MARINO E PUCCI INAUGURANO LAVORI STAZIONE TERMINI - FOTO 9“Largo Ruspoli oggi versa in uno stato poco decoroso: è utilizzato quasi esclusivamente come parcheggio, con automobili sopra i marciapiedi e senza nessuna utilità per i cittadini mentre, anche grazie alla vista verso l’Eur, rappresenta sicuramente un luogo di pregio per il nostro territorio,  soprattutto se pensiamo che nel quartiere Portuense mancano spazi di aggregazione e aree verdi dove far giocare i bambini” afferma  il Presidente dell’XI Municipio, Maurizio Veloccia. “L’idea di trasformare questa piazza – prosegue – in luogo più accessibile, a disposizione dei grandi e soprattutto dei più piccoli, l’abbiamo condivisa con i cittadini, specialmente nella scelta di dare sempre più spazio ai luoghi pubblici rinunciando magari a qualche posto auto. Siamo particolarmente soddisfatti del fatto che Largo Ruspoli sarà  arricchito con i sampietrini storici di Roma e che il nostro è il primo Municipio in cui avrà luogo questa ricollocazione, per questo vogliamo ringraziare l’Assessore Pucci per aver prontamente accolto la nostra richiesta”.

La ricostruzione del manto di Largo Ruspoli con i sampietrini fa parte del progetto elaborato dall’Amministrazione comunale di riqualificazione di  alcune piazze con la tradizionale pavimentazione romana, trasformandole in vere e proprie isole pedonali con quante più funzioni possibili.

La riqualificazione di Largo Ruspoli prevede anche la realizzazione di un’area giochi per i bambini ed un patio con un bel vedere che costituirà una vera e propria terrazza affacciata sull’Eur. Per la sua posizione, infatti, la piazza si presta a diventare un luogo di ritrovo e di aggregazione con una vista panoramica eccellente.

Nella foto: sampietrini smantellati attorno a Termini


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti