Il murale dell’ufficio postale di viale Togliatti a Colli Aniene

Realizzato nell’ambito del progetto di Poste Italiane denominato P.A.I.N.T. (Poste e Artist Insieme Nel Territorio), è stato presentato martedì 29 novembre 2016
V.D.G. - 29 Novembre 2016

È stato presentato questa mattina, martedì 29 novembre 2016, il murale dell’ufficio postale di Roma “Tiburtino Sud”.

Il murale di viale Palmiro Togliatti è stato realizzato nell’ambito del progetto di Poste Italiane denominato P.A.I.N.T. (Poste e Artist Insieme Nel Territorio), una iniziativa che ha coinvolto oltre 20 uffici postali in tutta Italia e che nasce con il principale obiettivo di valorizzare il radicamento dell’Azienda nel tessuto sociale rendendo più attraenti e accoglienti gli uffici postali, riqualificando con un tocco artistico l’estetica dei quartieri dove sono inseriti e rilanciando il percorso di profonda trasformazione dell’azienda nel senso dell’innovazione digitale.

prospetto

dettaglioOpera dell’artista italo-russo Uno, il murale dell’ufficio postale di Roma “Tiburtino Sud” si divide in due parti: la prima che riproduce un francobollo stilizzato e la seconda in cui viene rappresentata la relativa busta di spedizione, entrambe caratterizzate dalla presenza del volto di una celebre pubblicità del passato che il 35enne artista inserisce in tutti i suoi lavori.

di-sguincioIl progetto P.A.I.N.T. ha coinvolto street artists di tutta Italia attraverso un contest online.
Dopo aver valutato i numerosi progetti realizzati, Poste Italiane ha selezionato le proposte artistiche più significative con lo scopo di concretizzare dei murales sulle pareti esterne degli uffici postali coinvolti, trasformandoli così in punti di riferimento per il quartiere.


Commenti

  Commenti: 1


  1. Bello il murales..ma per andare sul pratico,non sarebbe utile un bagno all’interno,considerando che a volte l’attesa si prolunga quasi a due ore, per andare in bagno bisogna consumare qualcosa al bar ? magari più volte.? Ennio

Commenti