“Muri Sicuri” Guida alle gallerie d’arte in strada

Il 16 ed il 17 marzo 2019 guide professioniste della Capitale apriranno il tour della Street Art al Quadraro. Prenotazione obbligatoria
Carla Guidi - 11 Marzo 2019

Sabato 16 e domenica 17 marzo 2019 Guide professioniste della Capitale accompagneranno i visitatori, grandi e piccoli, ad esplorare le opere di Street Art nel quartiere romano il Quadraro, che da qualche anno è diventato uno splendido museo a cielo aperto grazie al Progretto M.U.Ro. La prenotazione è obbligatoria!

L’iniziativa, giunta alla terza edizione, approda a un’edizione tutta al femminile. I muri dipinti dal vivo saranno due, a via Fabrizio Luscino 14 e a via Selinunte 49, così come le artiste – Alice Pasquini e Alessandra Carloni.

Il pubblico potrà assistere dal vivo alla creazione delle due opere che verranno realizzate proprio grazie a più di cento guide professioniste che hanno deciso di finanziarle e ai condomini dei palazzi che hanno voluto offrire le facciate.

Torna così “Muri sicuri”, due giorni per scoprire la Street Art al Quadraro e raccogliere fondi in particolare per Grisciano, frazione del Comune Accumoli tragicamente colpita dal terremoto del 2016. Le visite, della durata di un’ora e trenta circa, saranno su donazione. Il ricavato sarà destinato direttamente al conto corrente dell’Associazione “Amici di Grisciano”.

Una grande festa quindi dell’arte sociale, uscita in strada a bonificare e colorare muri anonimi o addirittura abbandonati all’incuria, dove certamente la cura va d’accordo con la bellezza come significanza ed armonia, mentre l’identità è una nuova acquisizione delle nostre città sempre sull’orlo di una crisi di nervi. Si potrebbe dire – i muri sono anche nostri, non abbandoniamoli! – Invece l’organizzazione ha scelto – dipingiamo un muro per curarne cento! Un’allusione ironica all’Unum castigabis, centum emendabis – ma anche una discesa creativa e costruttiva nella realtà che oggi ancora si vive, nel lento disfarsi del Postmoderno.

Domenica 17 Marzo dalle 17.30 alle 20.00, presso il CSOA SPARTACO, via Selinunte 57 si svolgerà un incontro finale. Parteciperanno le due artiste, Paolo Masini per il Roma Best Practices, Domenico di Odoardo di Sikkens, Fabrizio Filabozzi dell’Associazione Amici di Grisciano e Valerio Valentini autore del testo “Gli 80 di Camporammaglia”, vincitore del Premio Campiello Opera Prima.

L’artista Alice Pasquini: in arte Alicè. (foto di V. Sambucini) Nata a Roma nel 1980.
Street artist, illustratrice e scenografa, ha studiato pittura presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, poi in Spagna con un Master of Arts all’Università Complutense e un corso di animazione presso l’Ars Animation School di Madrid.

Artista poliedrica, ha sperimentato diverse tecniche, generi e modalità espressive. Alice sui muri racconta di donne lontane dallo stereotipo donna-oggetto e realizza installazioni con materiali inconsueti.

Ha lavorato a Sydney, Mosca, Singapore, Amsterdam, Londra, Berlino, Oslo, New York, Buenos Aires, Yogyakarta, Barcellona, Copenhagen, Marrakech, Saigon, Roma e Napoli. Ha esposto al Saatchi Gallery, all’Ambasciata Americana di Roma, al MACRO – Museo di Arte Contemporanea di Roma, al Mutuo Centro de Arte Barcellona, all’Espace Pierre Cardin.

È inserita nell’Enciclopedia Treccani online.

https://www.alicepasquini.com/it/

Profilo FB  – https://www.facebook.com/Alice.Pasquini.Art/

Segnaliamo l’intervista ad Alice Pasquini per Liberi TV realizzata il 3 ottobre 2018 dallo storico dell’arte Pierluigi Amen.

L’artista Alessandra Carloni (foto a destra), nasce a Roma nel 1984, dove vive e lavora.
Si diploma all’Accademia di Belle Arti di Roma nel 2008 con la cattedra di Celestino Ferraresi e si laurea nel 2013 in Storia dell’arte contemporanea, presso l’Università “La Sapienza”.

Dal 2009 inizia la sua attività come pittrice e artista, esponendo in personali e collettive in gallerie di Roma ed in altre città italiane, vincendo diversi premi e concorsi. In parallelo inizia la sua attività anche come street artist, realizzando opere murali a Roma, Milano, Firenze, Torino, Marsala, Sulmona, Savona, Venezia, Rovigo, Lussemburgo e Caserta, vincendo premi e riconoscimenti. http://alessandracarloni.com/nuovosito/ Il suo profilo FB – https://www.facebook.com/alessandra.carloni

Orari visite (prenotazione obbligatoria): 10.00, 11.00 e 12.00 mattina (partenza dell’ultima visita)14.30 – 15.15 – 16.00 pomeriggio (partenza dell’ultima visita). Punto di partenza delle visite: Parco di Monte del Grano (ingresso su via Asconio Pediano).

Orari laboratori con bambini (prenotazione obbligatoria): Mattina: 11.00 e Pomeriggio: 15.30 presso CSOA Spartaco, via Selinunte 57.

Modalità di partecipazione:È necessaria la prenotazione sul sito www.murisicuri.it o via email a murisicuri@gmail.com. Per maggiori informazioni www.facebook.com/murisicuri/ oppure www.murisicuri.it.

 

Carla Guidi


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti