Nubifragio affoga Roma Est il 21 ottobre

Tanta grandine e acqua mettono a dura prova una grossa porzione della Capitale d'Italia
Enzo Luciani - 21 Ottobre 2018

Quello che è successo nella serata di domenica 21 ottobre 2018 ce lo siamo fatti spiegare l’Associazione Bernacca Onlus.

C’è stato un un violento temporale a carattere di nubifragio causato dall’ingresso di aria fresca che ha trovato aria calda che è stata “benzina” per il temporale. Le precipitazioni sono state molto localizzate nel quadrante Est, Nord Est, principalmente da Batteria Nomentana – Tiburtino colpendo maggiormente le aree comprese fra Villa Gordiani, Centocelle e Tor Tre Teste. Il punto più colpito è stata la zona di via Prenestina angolo via Togliatti dove la centralina più vicina ha registrato un accumulo di 71,1 mm, quindi 71,1 litri di acqua che sono sono caduti su un metro quadrato; ma la cosa impressionante è che sono caduti più di 50 mm in mezz’ora quindi una quantità elevatissima in pochissimo tempo e la massima intensità della pioggia che è stata registrata invece nella stazione di Tor de Schiavi ha sfiorato i 400 mm orari per la precisione 371,6 mm.

Il temporale è stato accompagnato da forti raffiche di vento che hanno superato i 50 km/h e da grandine, con la temperatura che è calata di 9 gradi durante la precipitazione.
La grandine è stata molta proprio perché c’è stato questo contrasto fra l’aria fredda che è arrivata e l’aria calda preesistente che si è accumulata in tutti questi giorni di caldo sopra le medie. Siamo stati a Roma tra i 3° e i 6° sopra la media e quindi quando ci sono queste giornate così calde, sì… può sembrare bello però poi ci sono le conseguenze che abbiamo visto oggi ed anche due settimane fa quando un altro temporale molto forte aveva colpito la capitale.

Mappa precipitazioni, picco 71,1 mm zona via Prenestina altezza via Valente.

Nonostante sia stato un evento eccezionale rimane l’amaro in bocca tra i cittadini soprattutto per quelle aree che notoriamente vanno in sofferenza in queste situazioni come fa notare anche il nostro lettore Erminio:

“3 ore e mezza da Castelmadama a Centocelle; su via Tiburtina con guadi di ghiaccio alti più di 10 centimetri, nebbia e tergicristalli praticamente come inesistenti.
File, sirene, deviazioni, macchine e pullman bloccati. ‘Un sequestro di persone enorme’.

Tasse e zero manutenzioni per caditoie e sistemazioni dei soliti punti critici mai eseguite e forse nemmeno pensate.
Io sono riuscito a rientrare a casa perché ho una Panda 4×4 con gomme M+S e nonostante questo più volte me la sono vista brutta.

Un evento del genere doveva essere previsto e doveva far scattare un sistema di protezione che invece non c’è stato.

Tor Tre Teste

La situazione tra via di Tor Tre Teste e via Viscogliosi. (Foto Angelo Cinat)

Via Davide Campari a Tor Tre Teste. (Foto di Caterina)


Via Davide Campari altezza via dei Berio. Video di Marco.

Grandine, pioggia e fulmini su via dei Berio. Video di Olga

Largo (o meglio Lago) Cevasco. (Foto di Valentina)

Quarticciolo

Via Prenestina all’altezza del quartiere Quarticciolo. (Tramite Alessia)

Viale Palmiro Togliatti angolo via Prenestina. (Foto di Massimiliano)

Via Prenestina altezza Quarticciolo. (Foto di Francesco)

Alessandrino


Due carabinieri con l’aiuto di personale di un carro attrezzi liberano coppia (in questo video il marito) dall’auto sommersa da ghiaccio e acqua su via Prenestina (#Quarticciolo).
La moglie era salita sul tetto dell’auto passando dal tettuccio apribile. (Video di Francesco)

La violenza della grandinata ripresa dal Bar Gran Caffé di viale Alessandrino. (Video di Dino)

Via della Bella Villa, all’Alessandrino. (Ricevuta tramite Angela)

Viale Alessandrino. (Ricevuta da Fabio e Marino)

Centocelle

Fermata Metro C piazzale delle Gardenie, da sotto. (Tramite Mario)

Fermata Metro C piazzale delle Gardenie, da sopra. (Tramite Alfonso)

Piazzale delle Gardenie (sopra la Metro C). Tramite Franca

La grandinata a via delle Acacie angolo viale Togliatti. (Massimo M.)

Garage si allaga, sempre in via delle Acacie. Foto di Luca

“Colpo di fulmine” di Franco Menenti dai tetti di Centocelle

Collatino

Viale della Serenissima. (Tramite Maria Grazia)

Tor Sapienza

Dietro viale Giorchio De Chirico. Ricevuta tramite Paolo

Ramo rompe vetro automobile su viale Giorgio Morandi. Articolo

Pietralata

Via di Pietralata angolo via del Cottanello e angolo via Pomona dove si è formato un lago ampio svariate decine di metri ed alto circa mezzo metro. (Foto di Marco)

Tiburtino

L’allagamento di largo Beltramelli. (Video di Fabrizio)

Piazza Bologna

Fermata Metro B di piazza Bologna (tramite Mauro)

Torre Spaccata

Vaso di chicchi di grandine su viale dei Romanisti. (Foto di Enzo)

Torre Maura

Chicchi di grandine in mano a Stefano in via Ruderi di Casa Calda.

Colli Aniene

Auto in panne zona Togliatti altezza Ponte Mammolo. (Video di Alessia)

Romanina

Video della situazione a Romanina, lato Carrefour. (Tramite Simone)

Tor de Cenci

Albero crollato in via Tor de Cenci. Foto di Gregorio

ARTICOLO IN AGGIORNAMENTO CON I CONTENUTI DEI NOSTRI LETTORI TRAMITE WHATSAPP 3922092736


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti