Ostia, “Ottobre al mare”: manifestazione estesa anche a novembre

Tassone: "grosso riscontro da parte della cittadinanza e dei turisti"
Redazione - 25 Ottobre 2013

Va in scena anche questa domenica “Ottobre al mare”, la pedonalizzazione del lungomare di Ostia dalle ore 7 alle ore 20, da via Giuliano da Sangallo a piazzale Magellano che, diventata una piacevole abitudine per romani e non solo, si appresta a replicare i successi ottenuti nelle passate giornate.

Liberazione degli uccelli marini curati dal Centro recupero fauna selvatica della Lipu al Pontile di Ostia. Lezioni gratuite di foot volley e beach tennis con insegnanti qualificati sul lungomare nello spazio adibito allo sport, all’altezza di piazzale Magellano. Scuola di vela, street dance e hip hop. Ma anche visita guidata all’architettura razionalista dei villini liberty a cura del Centro educazione ambientale con prenotazione via e-mail. E poi, location “Think greeen” dedicata al verde con arredi pallet per educare al riciclo; degustazioni, spazi di arte e design promossi dagli albergatori di Ostia; concerto della Scuola popolare di musica “Suonare suonare”. Infine, apertura degli stabilimenti balneari che hanno aderito all’iniziativa con menù promozionali.

“Le domeniche di ‘Ottobre al mare’ hanno ottenuto un grosso riscontro da parte della cittadinanza e dei turisti che si sono riversati sul nostro lungomare – ha affermato il presidente del X Municipio di Roma Capitale Andrea Tassone – proprio per questo motivo e in virtù delle richieste, stiamo lavorando per prolungare la manifestazione alla festività di venerdì 1 novembre e a domenica 3 novembre.

Il nostro territorio è a vocazione turistica e come amministrazione dobbiamo promuoverlo come merita. Grazie al lavoro degli agenti del X Gruppo Mare, oltre alla pedonalizzazione del lungomare sarà garantita anche quella di viale della Villa di Plinio, dove abbiamo ricevuto la collaborazione delle associazioni di protezione civile. La strada che taglia la pineta sarà interdetta alle auto sabato e domenica dalle ore 7 alle ore 19”.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti