Pacchiarotti ‘arreda’ i locali della capitale

Richiestissime le opere del giovane pittore romano
Enzo Luciani - 7 Dicembre 2012

I locali più trendy della capitale stregati dalle muse dell’artista Daniele Pacchiarotti

L’arte non solo nei consueti musei o nelle sale appositamente allestite da organizzazioni culturali, ma anche davanti una tavola di un ristorante gustando un piatto di manicaretti, o sorseggiando un cocktail drink in un pub, o perfino nel salone del tuo hair stylist. È la tendenza diffusa negli ultimi anni nelle maggiori città italiane: allestire mostre di giovani artisti nei locali più trendy, dai pub ai ristoranti, dai bar ai saloni di hair stylist.   A Roma il nome più richiesto è  quello di Daniele Pacchiarotti, giovane pittore formato all’Accademia di Belle Arti e scoperto da Gabriele La Porta nel programma “Anima Guarire” di Rai Notte. Madonna, Elvis Presley, Aretha Franklin, sono solo alcune delle icone della musica pop, jazz e rock ritratte da Pacchiarotti e molto richieste inizialmente nei locali di musica live nel cuore di Roma, per poi contagiare ristoranti e cocktail bar di riguardo dei Colli Portuensi. I soggetti dell’artista romano spaziano dalla musica al cinema contemporaneo e del passato, da Marilyn Monroe, il mito senza tempo, a Audrey Hepburn passando per le copie d’autore della pittrice polacca dell’Art Déco Tamara De Lempicka. I suoi giochi di chiaro scuro realizzati con una tecnica insolita, la “pittura a velo”, hanno di recente conquistato anche personaggi del cinema e della musica italiana, che scelgono Pacchiarotti per i loro ritratti.   Amo collocare le mie mostre in posti insoliti – dichiara l’artista romano – abbinare un ritratto o un quadro qualsiasi in una location di passaggio quotidiano, dove  la mia arte possa essere criticata, amata, discussa, ma comunque vista. Le mie opere si trovano ormai ovunque, nelle abitazioni di registi così come di persone comuni, perché per me arredare sempre più case e luoghi è come lasciare in ognuno qualcosa di me, parte della mia anima, e questo mi fa sentire amato.   La scorsa estate Pacchiarotti ha esposto le sue opere in una serata con il gruppo musicale degli “Scacchi Matti” nel borgo di Anguillara, con il patrocinio del Comune. Dopo alcuni locali di musica live del centro di Roma, sta arredando molti locali dei Colli Portuensi dov’è richiestissimo. Tra i locali, il ristorante “Officina Cucina Bistrot”, il noto “Twin Cafè” bar frequentato da molti artisti, e il salone dell’hair stylist “Giulio Style”, dove sabato 15 dicembre è in programma la serata “Giulio Style Party and Friends”, una mostra a ingresso libero di Daniele Pacchiarotti allietata dalla performance del tutto eccezionale della regina del GlamourLesque, Miss Lili Marlene.

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti