Categorie: Ambiente
Municipi: | Quartiere:

Patto di Collaborazione tra Roma Capitale e Comitato Parco della Cellulosa

Martedì 13 dicembre 2022, presso la sede del Municipio XIII Roma Aurelio, è stato siglato il primo “Patto di collaborazione” tra Roma Capitale e l’Associazione Comitato Promotore per il Parco della Cellulosa, in presenza dell’Assessore all’agricoltura, ambiente e ciclo dei rifiuti di Roma Capitale Sabrina Alfonsi e del Presidente del Municipio XIII Sabrina Giuseppetti.

L’accordo si pone in linea con il “Regolamento del verde pubblico e privato e del paesaggio urbano di Roma Capitale” ed è stato sottoscritto dal Direttore del Dipartimento Tutela Ambiente di Roma Capitale e dal Presidente del Comitato.
Il Patto prevede la cura dell’area Manzardo-Cece e dell’area verde “ex Pinetina”, oltre alla manutenzione della sala polifunzionale attrezzata, intitolata a Ivano Tomassetto sita all’interno dell’immobile di vicolo della Cellulosa 1.

“Il patto che è stato siglato testimonia la direzione che ha intrapreso questa amministrazione comunale sui beni comuni, grazie alla collaborazione con i comitati di quartiere e le associazioni territoriali potremo prenderci cura dei nostri beni pubblici e farli fruire al meglio dalla cittadinanza. È un risultato importante, un riconoscimento nei confronti del Comitato che da anni si occupa del Parco della Cellulosa e una testimonianza del principio della sussidiarietà orizzontale”, ha dichiarato la Presidente del Municipio XIII Sabrina Giuseppetti.

La Presidente del Comitato Emma Persia aggiunge: “Questo Patto è la dimostrazione dell’importanza della sinergia con la pubblica amministrazione per la cura dei beni comuni a partire dal verde. Esprimo grande soddisfazione per la fiducia che ci è stata accordata e sentiamo forte il senso di responsabilità per il compimento delle azioni che saremo chiamati a svolgere”.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento