Pomezia, Giornate Europee del Patrimonio: “Italia tesoro d’Europa”

Il Comune e il Museo Archeologico “Lavinium” aderiscono alla manifestazione il 26 e 27 settembre
di Franco Leggeri - 24 Settembre 2009

Nei prossimi giorni, il 26 e 27 settembre 2009, il Comune di Pomezia e il Museo Archeologico “LAVINIUM” aderiscono alla manifestazione Giornate Europee del Patrimonio: “Italia tesoro d’Europa” promossa dal Ministero per i Beni Culturali, dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici del Lazio, dalla Regione Lazio e dalla Provincia di Roma, per favorire il dialogo e lo scambio culturale tra i Paesi europei.

Il 26 Settembre sono previste visite gratuite presso il Museo “LAVINIUM” aperto dalle ore 10.30, 11.45,17.30, e presso il sito archeologico dei XIII Altari alle ore 10.30 e 12.00. le visite vanno prenotate al numero telefonico 06/919884744.

Domenica 27 alle ore 10.00 nella sala conferenze del Museo si svolgerà una conferenza sul tema :”Museo e territorio:nuovi dati”, relatori la Dott.ssa. Maria Luisa Bruto, Direttrice del Museo che trattera del progetto di restauro e di esposizione delle armi scoperte nell’Heroon di Enea, mentre il Dott. Filippo Avilla, Archeologo e responsabile scientifico degli scavi del sito archeologico di via Siviglia a Torvaianica e il Dott. Alessandro Jaia, Archeologo e ricercatore dell’Università La Sapienza di Roma presenteranno rispettivamente le recenti scoperte fatte nella Villa romana di via Siviglia e i nuovi dati emersi dallo scavo eseguito nel Santuario del Sol Indiges.

Durante la conferenza verrà illustrata l’iniziativa di gemellaggio tra i Musei di Alatri (Fr), di Vetulonia-Castiglion della Pescaia (Gr) e quello di Lavinium-Pomezia (Rm).

Museo Lavinium si trova in via Pratica di Mare- Località Borgo di Pratica –Tel. 06/91984744.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti