“Priscilla-la Regina del Deserto”, il musical dei musical arriva a Roma

Il 24 gennaio il debutto al Teatro Brancaccio dove resterà fino al prossimo 10 febbraio
di Eleonora Cianfrini - 23 Gennaio 2013

La capitale si tinge di rosa! Arriva a Roma “Priscilla la Regina del Deserto- il Musical” tratto dall’omonimo film cult “Le Avventure di Priscilla La Regina del Deserto”, già vincitore di un premio Oscar e del Grand Prix Du Publique al Festival di Cannes.

Travolgente avventura on the road di tre amici -Tick, Bernadette e Adam- eccentrici artisti che grazie ad un ingaggio, decidono di lasciare la noia lucida della città e i problemi della loro vita a Sidney e portare il loro spettacolo di Drag Queen nel polveroso entroterra australiano. Un viaggio lungo il deserto alla ricerca dell’amicizia, della felicità e magari con la speranza di incontrare anche l’amore. Alla fine troveranno molto più di quanto avessero mai immaginato.

E Priscilla, invece? Priscilla è la regina indiscussa della storia: è rosa, pesa 7 tonnellate, misura oltre 7 metri di lunghezza ed è completamente ricoperto di led colorati. Priscilla non è la prima donna, ma come una prima donna svetta grandioso al centro del palco, mentre uno sfavillante spettacolo gli fa la corte. Priscilla è un vecchio bus, contenitore delle emozioni dei tre giovani e loro mezzo di trasporto. Un vecchio bus rosa che troneggia sul palco e lungo il deserto. 500 costumi spettacolari, una sceneggiatura geniale e una colona sonora che include 25 pezzi intramontabili della musica internazionale, “I will survive”, ma anche “Finally”, “It’s raining Men” e “Go West”, suonate dal vivo da un orchestra di 8 elementi. Come avere un gran finale ad ogni scena, insomma. Stare seduti ad assistere allo spettacolo? Impossibile. In teatro ci si alza dalle poltrone, si balla, si partecipa.

Giovedì 24 gennaio 2013 il Teatro Brancaccio ospiterà la Opening Night di quello che è stato definito da Vanity Fair e ora universalmente noto come “la Regina dei Musical” e rimarrà in cartellone fino al prossimo 10 febbraio. Nel cast numerosi artisti romani tra cui due dei protagonisti, Simone Leonardi, Bernadette – che alla seconda stagione sui tacchi a spillo con Priscilla dice di essere felice di non soffrire di vertigini- e Mirko Ranù, che con il personaggio di Adam/Felicia ha detto di aver realizzato il suo sogno di sempre. L’altro protagonista è Tick/Mitzi e gli da voce (e corpo!) Antonello Angiolillo.

Il musical debutta per la prima volta in assoluto a Sidney nell’ottobre 2006 e approda a Broadway nel 2011 dove diventa un vero e proprio must see. Arriverà in Italia nel dicembre del 2011 con la stessa spettacolare scenografia, senza nessuna riduzione rispetto all’originale, una tenitura a Milano di 6 mesi e un’ultima settimana completamente sold-out. I più assidui hanno applaudito Priscilla ben 30 volte.

Stre-pi-to-so è il commento più sentito, una gioia per gli occhi e per il cuore, uno spettacolo divertente eppure emozionante, capace di toccare corde profonde dell’anima. La critica? Entusiasta di uno “spettacolo faraonico”. Dal suo debutto ad oggi Priscilla ha ricevuto molteplici Premi e Riconoscimenti internazionali, tra cui un Olivier Award; un What’s on Stage Award come Best New Musical; un Best Musical Of The Year al SOBOM Awards (Society Of Box Office Managers); e un Tony Award per i Migliori Costumi. Beh che dire, è un’occasione unica per divertirsi e, forse, anche per imparare qualcosa. Priscilla, dopotutto, non è solo scarpe glitterate, lustrini e musica dance!

TEATRO BRANCACCIO di Roma 
Via Merulana, 244 
Info Botteghino 06.80687231/2 
www.teatrobrancaccio.it

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti