Prosegue il Progetto Accoglienza 2013 nei cimiteri romani

In occasione della commemorazione dei defunti fino a domenica 3 novembre
Redazione - 28 Ottobre 2013

Prosegue fino a domenica 3 novembre il “Progetto Accoglienza 2013”, predisposto da Ama in collaborazione con l’Amministrazione di Roma Capitale, in occasione della commemorazione dei defunti.

Si sono svolte, tra sabato e domenica sorsi, anche le prime 18 visite culturali gratuite al Verano, parte integrante del Progetto.

Per il Presidente di Ama, Piergiorgio Benvenuti “gli itinerari proposti hanno riscosso un grandissimo successo registrando il tutto esaurito. Si tratta di visite tematiche alla scoperta dello straordinario patrimonio artistico, culturale, letterario e architettonico, custodito all’interno dello storico Cimitero capitolino. Ricordo che in questo periodo non occorre la prenotazione e invito tutti a partecipare ai prossimi appuntamenti dell’1, 2 e 3 novembre che chiudono il ciclo autunnale de “Una passeggiata tra i ricordi” .

Durante il “Progetto Accoglienza”, negli 11 cimiteri urbani e suburbani della Capitale è stato rafforzato il presidio di personale Ama per fornire informazioni e prestare assistenza ai visitatori, in particolare agli anziani e ai diversamente abili. In distribuzione il programma dell’iniziativa e vari pieghevoli con informazioni sui servizi cimiteriali. Novità di quest’anno, un’apposita campagna informativa sulla zanzara tigre con la distribuzione di pieghevoli e locandine su questo fastidioso insetto, oltre a cerotti insetto-repellenti monouso, disponibili al Verano presso i punti accoglienza e negli altri cimiteri presso gli uffici – camera mortuaria.

Allestiti 6 punti accoglienza presidiati da personale Ama al Cimitero Monumentale del Verano, dove vengono distribuiti materiale informativo e, grazie a collegamenti con i “punti supporto” degli uffici centrali, fornite informazioni ai visitatori per la localizzazione delle tombe. Per agevolare gli spostamenti dei visitatori, è stato potenziato il servizio gratuito di trasporto con navetta (attivo tutti i giorni). Fino al termine dell’iniziativa, è stato inoltre istituito un servizio bus navetta aggiuntivo, anch’esso gratuito, per l’area “Pincetto”. Per tutto il periodo del “Progetto Accoglienza”, comprese le domeniche, è possibile entrare nel cimitero con mezzi propri. Il Cimitero Monumentale verrà chiuso al traffico veicolare privato solo venerdì 1 novembre. Anche in questa giornata sarà comunque consentito l’accesso per il trasporto dei diversamente abili.

Anche quest’anno saranno celebrate numerose funzioni liturgiche in collaborazione con la Diocesi di Roma. In particolare, venerdì 1 novembre alle ore 16 presso il Cimitero Monumentale del Verano, Papa Francesco presiederà la Santa Messa per la Solennità di Tutti i Santi.

Si terranno, inoltre, alcune cerimonie istituzionali presso il Cimitero Monumentale del Verano tra cui, sabato 2 novembre alle 10:30, l’omaggio ai defunti del Sindaco Ignazio Marino, con la deposizione di una corona di fiori presso la Stele dei Defunti della città di Roma dell’Ossario del Verano.

Le informazioni sul “Progetto Accoglienza 2013” e sui cimiteri di Roma si trovano anche sul sito www.cimitericapitolini.it, o chiamando il call center dei Cimiteri Capitolini: 0649236331/2/3/4. Il call center e l’Ufficio Relazioni con il Pubblico di via del Verano 72/A, in occasione della commemorazione dei defunti, resteranno aperti in via straordinaria tutti i giorni, compresi i festivi, con orario continuato dalle 8,30 alle 17,30.

Adotta Abitare A

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti