Quel museo cittadino di street Art nella “Rampa”

Sconosciuto e inaccessibile, nell'enorme complesso edilizio  che comprende, oltre alla sede del V Municipio, anche gli istituti scolastici Levi Civita, Lattanzio e Di Vittorio
Francesco Sirleto - 24 Giugno 2022
Si trova molto vicino a noi, nella cosiddetta RAMPA, una sezione molto estesa, chiusa e inaccessibile, dell’enorme complesso edilizio (architettura anni ’60) che comprende, oltre alla sede del V Municipio, anche gli istituti scolastici Levi Civita, Lattanzio e Di Vittorio, e che è delimitato dalle vie Torre Annunziata, Aquilonia e Teano.
Per motivi legati agli esami di Stato, mi è capitato di percorrere il percorso spiraliforme durante una pausa della correzione dei compiti. Ho potuto così ammirare (e fotografare) delle opere molto interessanti e suggestive, prodotte da autori giovani e sconosciuti, ma purtroppo seminascoste da suppellettili scolastiche ammassate lungo le pareti della stessa Rampa.
Mi piacerebbe che le scuole adiacenti (ma anche il Municipio) si prendessero cura di questo grande e quasi magico spazio, rendendolo agibile ai cittadini e soprattutto ai giovani.
Anche queste opere, infatti, devono ormai considerarsi, a pieno titolo, parte del patrimonio culturale della nostra città.

La galleria delle foto

Centro Commerciale Primavera

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti