Ritratto di un pianeta selvaggio: in mostra la bellezza e la fragilità della natura

Gli scatti del fotografo Simone Sbaraglia saranno esposti, fino al 24 febbraio 2019, al Museo Civico di Zoologia
Ambra Di Chio - 4 Febbraio 2019

“Ritratto di un pianeta selvaggio” è il nome della mostra del fotografo naturalista Simone Sbaraglia che sarà allestita, fino al 24 febbraio 2019, al Museo Civico di Zoologia. Si tratta di un’esposizione itinerante che è stata inaugurata lo scorso 1 febbraio a Roma ed in seguito sarà ospitata anche in altre città italiane ed estere.

Simone Sbaraglia ha dedicato più di 3 anni a questo progetto, immortalando con il suo obiettivo le meraviglie della natura in giro per il mondo, allo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla bellezza del mondo naturale con la speranza che possa essere preservata per le generazioni future. Per trasmettere il messaggio di un pianeta fragile ed in repentino mutamento, le stampe in esposizione cambieranno di tappa in tappa, dando vita ad un racconto per immagini in costante evoluzione che potrà essere seguito, passo passo, sul sito dedicato all’iniziativa: www.ritrattodiunpianetaselvaggio.it. La mostra ha un forte carattere multimediale in quanto è arricchita sia da una serie di video tecnici e di backstage che da un’intervista all’autore.

Simone Sbaraglia, noto come “il fotografo che guarda gli animali negli occhi”, ha realizzato numerosi reportage sulle specie e sugli ecosistemi a rischio in Nord e Sud America, Europa, Canada, Alaska, Africa ed Asia collaborando con le principali testate italiane ed europee. I suoi lavori hanno ottenuto i più celebri riconoscimenti internazionali e sono stati ospitati dai più importanti musei internazionali come  il Natural History Museum di Londra, lo Smithsonian Natural History Museum di Washington D.C., lo Science and Technology Museum di Seattle e la Lennox Contemporary Gallery di Toronto. Inoltre, il fotografo fornisce attivamente il suo contributo a vari programmi volti alla conservazione del patrimonio ambientale promossi da associazioni ambientaliste.

La mostra “Ritratto di un pianeta selvaggio” è promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali ed è sostenuta da Fujifilm Italia, di cui Simone Sbaraglia è ambasciatore.

Ritratto di un pianeta selvaggio

QUANDO: dal 2 al 24 febbraio 2019

DOVE: Museo Civico di Zoologia – via Ulisse Aldrovandi, 18

ORARI: dal martedì alla domenica dalle ore 9.00 alle ore 19.00 (ultimo ingresso: ore 18.00)

CONTATTI: 060608 – www.museodizoologia.it


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti