Sabato 28 settembre, sport per tutti al parco Schuster di Roma e a Civitavecchia

Aldo Zaino - 26 Settembre 2019

Sabato 28 settembre “Sport in Piazza”, l’evento di sport per tutti che rientra nel progetto “Coni e Regione, Compagni di Sport”, farà tappa per la prima volta nel 2019 a Roma. L’area che ospiterà il villaggio multi sportivo allestito dal CONI Lazio sarà quella di Parco Schuster, davanti la Basilica di San Paolo, dove i cittadini potranno praticare sport gratuitamente dalle 10 alle 18.

Ospiti d’onore della giornata saranno i due nuovi giocatori della Virtus Roma basket Kevin Cusenza e Liam Farley, che firmeranno autografi ai partecipanti e si cimenteranno in qualche colpo sotto canestro.

Durante l’arco della giornata, grazie anche agli istruttori delle Federazioni sportive, degli Enti di promozione sportiva e delle associazioni sportive del territorio coinvolte che assisteranno i cittadini nella pratica sportiva, ci si potrà cimentare in 25 differenti discipline. Da quelle di squadra, calcio, pallavolo, pallacanestro, rugby, lacrosse, football americano e cricket a quelle individuali, judo, ginnastica ritmica, karate, ginnastica artistica, atletica, scherma, pugilato, tennis tavolo, calcio balilla, tiro con l’arco, orienteering, nordic walking, scacchi, tiro a segno e canottaggio sui simulatori.

Sarà una giornata straordinaria con il Parco Schuster che sarà trasformato in un mega villaggio sportivo in grado di ospitare contemporaneamente centinaia di appassionati di sport.

L’impegno del CONI Lazio non si ferma qui. Sempre sabato 28 settembre, dalle 10 alle 18, in Piazza della Vita a Civitavecchia si svolgerà un’altra tappa di “Sport in Piazza”. Circa 20 le discipline sportive praticabili all’interno del villaggio multi sportivo, con un’area allestita per gli sport di squadra (pallacanestro, pallavolo, calcio, rugby, hockey), individuali (pattinaggio a rotelle, tennis, danza, ginnastica, kickboxing, atletica, karate, scacchi, tiri di precisione) e l’area marina dove si potranno praticare nuoto, beach volley e beach tennis.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti