Salvataggio della Torre della Cervelletta, ci siamo quasi

Il Coordinamento "Uniti per la Cervelletta" fa il punto e lancia un appello
Il Coordinamento "Uniti per la Cervelletta" - 28 Luglio 2019
Abitare A Settembre 2019

Amiche ed amici della Cervelletta, ci siamo quasi! La voce degli oltre 14mila cittadini che hanno fatto della Cervelletta ll Luogo del Cuore FAI 2018 più votato del Lazio e di Roma, dopo aver prodotto in questi ultimi mesi quell’attenzione che mancava da anni, sta per ottenere (speriamo) un primo risultato tangibile.

Il Comune di Roma in queste ore sta avviando la discussione sulla variazione di bilancio di metà anno che, come promesso dalla Presidente della VI Commissione Cultura, Eleonora Guadagno, prevede finalmente uno stanziamento di oltre 200mila euro sul piano investimenti per la messa in sicurezza della Torre e del Casale della Cervelletta: un fondo accantonato da anni e caduto nell’oblio istituzionale.
Si tratta di un piccolo passo ma essenziale e di valore simbolico, perché rappresenta l’agognata inversione di tendenza e consente l’avvio del processo di recupero per passare dal degrado totale di questi anni alla ripartenza della Cervelletta.
Chi ci segue sa che abbiamo cominciato anche a lavorare sui progetti futuri di valorizzazione ma anche sul versante della messa in sicurezza, come Coordinamento “Uniti per la Cervelletta”, non ci siamo mai adagiati sugli allori ed abbiamo continuato a spingere ed a vigilare sul cammino promesso dalle Istituzioni.
Ora è il momento di testimoniare e di far sentire ai Decisori Capitolini la nostra massima attenzione su quanto accadrà entro il 31/07/2019 (data ultima prevista per l’approvazione dell’assestamento generale di bilancio e salvaguardia degli equilibri per il triennio 2019/2021) e far si che, dopo essere stato inserito nella lista, lo stanziamento venga effettivamente approvato dall’Assemblea Capitolina.
Al riguardo abbiamo segnali positivi di una attenzione e di una sostanziale unità di intenti, che vede concordi intorno al progetto del recupero del Casale sia la maggioranza che le opposizioni.
Un bel segnale che ci fa ben sperare. In ogni caso continuate a seguirci e teniamoci tutti pronti ad intervenire presso il Campidoglio, nel caso ce ne fosse bisogno.

 

Il Coordinamento “Uniti per la Cervelletta”


Commenti

  Commenti: 1

  1. Vittorio Santarsiere


    Vorrei che fosse vero e realizzata la salvezza dell’interessante monumento. Siamo divenuti tutti un po’ increduli !

Commenti