Sequestrato immobile di 4 piani a Tor de Cenci

Rilevate gravi irregolarità edilizie nella ristrutturazione o creazione di 44 mini-appartamenti
Redazione - 8 Luglio 2020

Ristrutturano locali commerciali trasformandoli in mini appartamenti e tutto l’edificio di quattro piani, compresi garage e negozi viene posto sotto sequestro.

Il 6 luglio il IX Gruppo “Eur” della Polizia Locale di Roma Capitale ha apposto i sigilli ad un immobile esteso per 3500 metri quadri in zona Tor De Cenci.

La documentazione presentata all’inizio dei lavori era difforme a quanto in realtà è stato riscontrato dagli agenti del Reparto Edilizia del IX Gruppo, diretti dal Dott. Angelo Giuliani. Nello specifico si stavano realizzando 44 mini-appartamenti e ulteriori indagini sono tuttora in corso in merito ai lavori in atto su 13 locali commerciali.

Deferito all’Autorità Giudiziaria il responsabile della società titolare dell’immobile per violazione delle norme in materia edilizia.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti