Spettacolo sospeso di Ferdinando Bruni Il fantasma di Canterville

Il Teatro dell’Elfo comunica che, per indisposizione di Ferdinando Bruni, le repliche dello spettacolo "Il fantasma di Canterville" al Brancaccino sono annullate
a cura di Bruno Cimino e Bruna Fiorentino - 15 Marzo 2019

Il Teatro dell’Elfo comunica che, per indisposizione di Ferdinando Bruni, le repliche dello spettacolo “Il fantasma di Canterville” al Brancaccino sono annullate.

Di Oscar Wilde. Traduzione di Ferdinando Bruni. Produzione Teatro dell’Elfo. Rassegna di drammaturgia contemporanea 2018/2019 “Spazio del Racconto IV edizione”

Chiude la trilogia “Gothika” al Teatro Brancaccino la lettura “Il fantasma di Canterville” a cura di Ferdinando Bruni.

«Niente è più divertente di una bella storia di fantasmi. Sono poche le forme della narrazione che possono competere con la proverbiale ‘notte buia e tempestosa’, con i suoi alberi scheletrici, catene cigolanti, case cadenti, fantasmi svolazzanti e cripte ammuffite.

L’unica cosa che forse può superare una storia di fantasmi è la storia di un fantasma. Lasciamo allora che sia il genio stravagante di Oscar Wilde ad architettare una storia di orrori per nulla orrenda, anzi divertentissima e acuta, la storia di uno spirito tormentato dalla presenza più terrificante che possa infestare un antico castello inglese: una moderna famiglia americana.

Il Fantasma di Canterville merita un posto d’onore nei sinistri archivi del genere gotico perché è un’irriverente antologia dei suoi cliché. E anche se tutti gli elementi di questo tipo di racconti sono presenti – la casa stregata, l’indelebile macchia di sangue, lo spettro ululante, il passaggio segreto, la prigione sotterranea, la vicenda tormentata – niente di tutto questo è preso sul serio.

“La vita è troppo importante per essere presa sul serio” sostiene il nostro autore e, a giudicare da questo racconto, anche per quel che riguarda l’aldilà le cose non cambiano». (Ferdinando Bruni).

Dal 14 al 17 marzo 2019, dal giovedì al sabato ore 20; domenica ore 18.45

 

INFO

Brancaccino

Via Mecenate 2, Roma – www.teatrobrancaccio.it

Biglietto: 18€ – ridotto 12,50€

card open 5 ingressi: 55 €

Prevendita su Ticketone.it e presso i punti vendita tradizionali

BOTTEGHINO DEL TEATRO BRANCACCIO

Via Merulana, 244

tel 06 80687231

botteghino@teatrobrancaccio.it

 

a cura di Bruno Cimino e Bruna Fiorentino


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti