Da Tor bella Monaca a Campo de’ Fiori per le donne vittime di violenza

Mercoledi 25 giugno a Campo de’ Fiori iniziano le letture pubbliche delle storie delle donne di Tor Bella Monaca per denunciare il silenzio delle istituzioni
di M.S. - 23 Giugno 2014

Le storie delle donne del centro antiviolenza di Tor Bella Monaca arrivano nelle strade del centro di Roma. Mercoledi 25 giugno 2014 si inizia da Campo de Fiori. L’iniziativa, ideata dalla Presidente del CESPP Stefania Catallo, vede la partecipazione volontaria di attrici professioniste, tra cui Caty Barone, e si pone a supporto della petizione per la riapertura del centro antiviolenza di Tor Bella Monaca che su internet ha raggiunto quasi 53.000 sottoscrizioni.

letture pubbliche“Si tratta di una iniziativa che nasce allo scopo di sensibilizzare le coscienze di quanti nella Capitale non conoscono ancora il lavoro che il centro ha espletato fino alla sua chiusura nel gennaio scorso – sottolinea la Catallo – un’attività di accoglienza e di sostegno che in due anni ha permesso di dare ascolto a circa mille donne vittime di violenza nel quartiere di Tor Bella Monaca.

Ed è per loro che da fine gennaio scorso, da quando cioè la struttura è stata chiusa per un problema burocratico, stiamo lottando per ottenere ascolto dalle istituzioni ed individuare una soluzione al nostro problema. Finora né il Sindaco, né l’assessore competente si sono fatti vivi con iniziative concrete. Per questo motivo, abbiamo deciso che saremo noi a portare a conoscenza dei romani la situazione, a nostro modo e con i nostri mezzi. Ma per le donne, sempre e solo per le donne!”

Fresco Market
Fresco Market

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti