Tornano i 100 pittori in via Margutta

Dal 26 al 29 marzo nella storica cornice di piazzale Ponte Milvio
Redazione - 23 Marzo 2015

“Cento pittori via Margutta”: torna la storica mostra en plein air. Ma questa volta le tele e le sculture degli artisti più famosi della capitale saranno esposti dal 26 al 29 marzo nella prestigiosa e storica cornice di piazzale Ponte Milvio. Una novità dunque, anche se le modalità della mostra non cambia: per tre giorni, dalle 10 del mattino alle 22, verranno esposte più di 3mila opere a cui si potrà accedere gratuitamente e il pubblico potrà dialogare con gli artisti sulle ultime esperienze artistiche e sulle nuove tecniche compositive.

cento-pittori-200x200La manifestazione, patrocinata dal XV municipio, grazie ai celebri pennelli trasformerà perciò la piazza in un grande elegante salotto: “La nostra associazione – dice il presidente Alberto Vespaziani – da sempre promuove mostre itineranti e siamo davvero onorati che la prestigiosa piazza di Ponte Milvio ci ospiti. Per noi – aggiunge- è un ulteriore occasione, dopo via Margutta, per far conoscere la nostra arte”.

“Siamo molto soddisfatti di poter ospitare nel nostro territorio una storica iniziativa culturale della città di Roma. Per quattro giorni, dalle ore 10 alle ore 22, verranno esposte più di 3mila opere a cui si potrà accedere gratuitamente e il piazzale di Ponte Milvio sarà il palcoscenico che ospiterà le tele dei più importanti artisti romani. E’ molto importante che un evento come questo sia arrivato in un quartiere che troppo spesso appare sui media esclusivamente per la movida notturna o per le partite calcistiche. Ringraziamo il Presidente dell’Associazione Cento Pittori via Margutta, Alberto Vespaziani e tutti gli Artisti dell’Associazione”, hanno dichiarato Daniele Torquati Presidente del XV Municipio e Alessandro Cozza Assessore alla Cultura del XV Municipio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti