“Tre mondi” del pittore Corrado Angelo

Presso la Galleria della Tartaruga in via Sistina, 85/a a Roma
Enzo Luciani - 12 Ottobre 2012

Presso la Galleria della Tartaruga in via Sistina, 85/a a Roma mostra "Tre mondi" del pittore Corrado Angelo, a a cura di Marco Pezzali

Inaugurazione avverrà il 20 ottobre alle ore 18.00. La mostra si protrarrà fino al 30 ottobre 2012.

I tre mondi di Corrado Angelo – Italia, Scozia ed Egitto – sono luoghi visitati e amati nei quali egli si reca e si sofferma anche per trattenerne un ricordo visivo.
Dai viaggi e dai percorsi fatti negli ultimi cinque anni, Angelo trae tutte le opere in mostra.
La partenza è un disegno a matita dal vero o da scatto fotografico, ma è sempre un’inquadratura scelta.
Quel che viene dopo la pittura ad acquerello, è il risultato delicato e sapiente del lavoro di anni, l’esito di una pratica paziente cominciata in giovane età che l’artista conduce accanto alla professione medica.
Unite dalla vocazione umanistica profonda, l’azione del prendersi cura e quella della pittura, della ricerca, dell’armonia nel tratto e nel colore, si completano e si sostengono. Eppure spesso Corrado Angelo dice di aspettare con ansia il momento in cui potrà dedicarsi all’arte in modo esclusivo.
Come alcuni illustri precedenti, Ernesto Tatafiore e Alberto Burri per citarne due tra i più famosi, Angelo trova nell’arte l’unica possibile risposta alle proprie necessità creative ed espressive.
Nel cavaliere di Giza, nel faro di Flannan Isle o nella chiesetta di Cantalupo in Sabina l’artista trova grazia in sé stesso e ci restituisce brani di una realtà che va dall’intimità della conoscenza al senso dell’infinito.

Angelandreina Rorro
 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti