Un emozionante incontro con due Poeti in Via del Pergolato

Resoconto scritto dagli alunni
CLASSE V  A "Via dei Pergolato" - 13 Febbraio 2019

Quello che segue è un resoconto scritto dagli alunni della Classe V A “via del Pergolato” che, ringraziandoli, volentieri pubblichiamo.

Mercoledì 19 dicembre 2018 i Poeti Giovanna Giovannini e Vincenzo Luciani sono venuti in visita nella nostra classe per parlare di Poesia.
Per tutta la settimana precedente ci siamo sentiti euforici, impazienti e curiosi per l’imminente incontro. Con loro abbiamo condiviso tante emozioni e molta allegria.

Un bel momento è stato quando il signor Luciani ha letto la poesia “Lentiggini e sorrisi” che ha composto per una ragazzina di cui si era innamorato quando aveva la nostra età.

Una cosa ci ha colpito: la simpatia e la grazia della signora Giovannini.

Abbiamo parlato di felicità, famiglia, amicizia, amore esternando con spontaneità i nostri sentimenti.
Ci hanno fatto sentire importanti nel momento in cui hanno ascoltato con molta attenzione i nostri pensieri, le nostre opinioni e letto alcune nostre poesie.

Da questo incontro abbiamo imparato che la Poesia è spontaneità, naturalezza e bellezza d’animo … dobbiamo saper vedere qualsiasi momento della vita in maniera poetica … aiuterebbe tutti gli uomini a vivere meglio.

Dopo aver fatto insieme uno spuntino, li abbiamo ringraziati e invitati a tornare ancora a farci visita.
Questo susseguirsi di emozioni, sensazioni e vivo entusiasmo hanno fatto di questo giorno … un giorno speciale che ricorderemo per sempre!

a. s. 2018/19 CLASSE V  A “Via dei Pergolato”

 

Ho bevuto in una foglia. La poesia a scuola. Un’esperienza

di Giovanna Giovannini, Edizioni Cofine, Roma, pp. 64 (32 a colori on illustrazioni). 

 

Lentiggini e sorrisi

 

Ore per lei consumava allo specchio

a curvare capelli setolosi.

 

Geloso la spiava al capostrada,

sfrenata al gioco con le sue compagne,

contento se furtiva a lui rideva.

Mai ne fece parola,

neppure con gli amici,

e il cuore gonfio era di lei

partita all’improvviso per Milano.

Tutta lentiggini e sorrisi

Miliuccia era da bambina:

un’albicocca di Scarfagna.

 

Vincenzo Luciani


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti