Via Bonn, Agnello (M5S): “Lavoriamo per riaprire la strada entro l’autunno 2020”

Redazione - 18 Luglio 2019

“Nell’odierna Commissione Lavori Pubblici abbiamo sottolineato come, nell’ultima variazione di Bilancio, Roma Capitale abbia stanziato ben 500.000 per la riapertura di via Bonn.
Di questi, 40.000 euro sono stati destinati alla progettazione esecutiva dei lavori di una strada che, ricordiamolo, è stata chiusa nel maggio 2017 dai vigili del fuoco a causa di un dissesto nella parte centrale della carreggiata e, quindi, della sussistenza di uno stato di pericolo.
La sicurezza dei cittadini è un bene da salvaguardare e proteggere. Proprio in virtù di questo, sono stati eseguiti diversi sopralluoghi e sondaggi che hanno evidenziato, dopo una prima fase di stallo, un cedimento significativo per i geologi di Roma Capitale impegnati a monitorare la situazione.
Il pericolo, infatti, è stato evidenziato da un incrinometro posizionato su via Bonn dal SIMU nel dicembre 2018, a seguito di una serie di indagini geologiche, geotermiche e sismiche che hanno evidenziato uno spostamento di 6 millimetri del versante.
Per sopperire a tale debolezza e mettere in totale sicurezza la strada, sono previste una serie di opere consistenti nell’inserimento di micropali a sostegno della collina. Una volta ultimata, la progettazione sarà sottoposta a diversi pareri, tra cui quello del Genio Civile, per poi essere posta a base del bando di gara che, con ogni probabilità, sarà espletata entro il mese di giugno del 2020.
L’obiettivo è quello di portare a conclusione i relativi lavori entro l’autunno dello stesso anno, in modo da procedere con la riapertura della strada ai cittadini e restituire loro un’arteria di grande importanza per la mobilità del quadrante interessato.
Inoltre, il Municipio ha preso in carico la pulizia delle caditoie del tratto chiuso di Via Bonn e si è fatto promotore, presso il Dipartimento Ambiente, della verifica delle alberature presenti sul versante aperto.
A chi minimizza e crede che questa Amministrazione stia perdendo tempo rispondiamo che, quando è in ballo la sicurezza dei cittadini, noi ci prendiamo il tempo che occorre per tutelarli al meglio”.

Lo dichiara, in una nota stampa, il presidente della Commissione Lavori Pubblici di Roma Capitale Alessandra Agnello.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti