Municipi: | Quartiere:

Via Francigena: aperto nuovo percorso nel parco dell’Insugherata

Per il giubileo i pellegrini avranno un nuovo percorso per entrare a Roma

Per il Giubileo della Misericordia, Roma si è arricchita di un nuovo percorso storico-culturale con l’inaugurazione ufficiale del tratto della Via Francigena all’interno della Riserva Naturale dell’Insugherata. L’apertura del nuovo ingresso “verde” a Roma, che si trova all’altezza di via Cassia 1081, è stata curata da RomaNatura, l’Ente Regionale per la Gestione del Sistema delle Aree Naturali Protette nel Comune di Roma, ed è stata realizzata grazie al finanziamento della Fondazione Giovan Battista Onlus e alla collaborazione dei proprietari delle aree interessate.

Partendo dalla via Cassia, il percorso attraverserà il Fosso dell’Acqua Traversa, per uscire a via Augusto Conti, e prendere quindi la via Trionfale all’altezza del Santa Maria della Pietà, arrivando così nella Riserva Naturale di Monte Mario, con un affaccio straordinario sulla Basilica di S. Pietro, per uno sviluppo complessivo di circa 13 chilometri.

via francigena“L’apertura di questo tratto della Via Francigena all’interno dell’Insugherata qualifica in modo unico, rispetto al panorama delle grandi città europee, l’accesso di una delle più importanti vie storiche e religiose alla città di Roma – dichiara Maurizio Gubbiotti, Commissario straordinario di RomaNatura – L’ultima tappa del suo percorso, abbandonando il traffico caotico delle consolari, ora si snoderà attraverso aree boschive di pregio costeggiando il Fosso dell’Acqua Traversa e lambendo la Macchia di S. Spirito”.

“Si tratta di un’apertura estremamente importante per il territorio del Municipio XV – dichiara il Presidente del Quindicesimo, Daniele Torquati – Il nuovo cammino costituirà una risorsa preziosa per i pellegrini in arrivo nella capitale per il Giubileo della Misericordia, ma non solo: il nuovo tratto della Via Francigena arricchisce il valore storico e naturale del Parco dell’Insugherata, con l’apertura dell’accesso da Roma Nord a una delle Riserve Naturali più rilevanti dal punto di vista culturale della Regione.
Via Francigena cartelloneIl nuovo cammino sarà uno degli argomenti principali della prima riunione dell’Osservatorio per la via Francigena, fissata per il 22 gennaio in Municipio, durante la quale discuteremo con le associazioni e i comitati di quartiere di iniziative mirate alla tutela e alla valorizzazione della Via Francigena”.

Il percorso sarà fruibile anche per le persone con difficoltà motorie grazie alla joelette, speciale carrozzella da fuoristrada che consente l’accessibilità anche a persone non deambulanti.

L’intervento è realizzato in collaborazione con l’Associazione “Cammino possibile” e del Parco Regionale Riviera di Ulisse, che in questa circostanza ha fornito la joelette dello stesso modello e tipologia che a breve verrà acquistata dall’Ente RomaNatura.

Alla conferenza di presentazione del progetto sono intervenuti: Giovanni Bastianelli, Direttore Agenzia Regionale Turismo – Regione Lazio; Franceso Rutelli, Presidente dell’Associazione Priorità Cultura; Giuseppe Signoriello, Presidente della Fondazione Giovan Battista Baroni Onlus; Mons. Pasquale Iacobone, Pontificio Consiglio della Cultura; Daniele Torquati, Presidente Municipio XV, nonché il Commissario straordinario di Roma Capitale Francesco Paolo Tronca.


Questo articolo è stato utile o interessante?
Sostieni Abitarearoma clicca qui! ↙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivi un commento