Via Nobiliore: in soccorso del lavoro stradale di “Franco il Volontario“

L'intervento di Ama, Pics e la Protezione Civile gruppo VII di Tor Sapienza
Alessandro Moriconi - 15 Giugno 2019

Franco il volontario è una colonna dell’Associazione di Protezione Civile PICS di cui è Presidente Leo Marrani ed è colui che tra le tante cose fatte ha letteralmente trasformato via Flavio Nobiliore in un enorme giardino dove cartacce e sporcizia hanno lasciato il posto ai colori e ai profumi dei fiori.

Sul posto a dare una mano a Franco anche operatori Ama e il Gruppo di Protezione Civile Roma VII di Tor Sapienza che provvedono ad annaffiare.

L’acqua è vita ed è indispensabile per far vivere tanta magnificenza. Da tempo Franco chiede l’installazione di una fontanella ed è stanco ormai di sobbarcarsi ad estenuanti viaggi con enormi e pesanti taniche di plastica, così stanco che ha messo in atto una protesta estrema.

Ha deciso infatti di incatenarsi ad una sedia. Poche ore dopo, si formano capannelli di gente da cui riceve solidarietà. E addirittura ecco la visita inaspettata della presidente del municipio Monica Lozzi la quale gli ha garantito un suo immediato interessamento con Acea Ato2 e Simu al fine di velocizzare l’iter burocratico amministrativo per ottenere l’agognato ed indispensabile “nasone“.

“Nasone“ che oltre alle piante e ai fiori di Franco disseterà anche tanti tanti cittadini fornendo loro un po’ di refrigerio.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti