Farmacia Federico consegna medicine

XI Memorial Caduti di Nassiriya al Teatro San Luca

Il 10 novembre 2012, presenti Autorità della Stato, dei Carabinieri e altri Corpi di difesa Nazionale, e tantissimo pubblico
di Aldo Zaino - 23 Novembre 2013

MemorialCadutiNassiriya1Domenica 10 novembre 2013 presso il Teatro San Luca (V Municipio) si è svolto il “Memorial Caduti di Nassiriya”.  Il merito dell’iniziativa, che quest’anno è giunta alla undicesima edizione, va Giancarlo Muti, presidente delle Polisportive S. Luca e Folgore.

Il presidente Giancarlo Muti, da quando il Parlamento Italiano ha fissato al 12 novembre la giornata dedicata alla memoria di civili e militari caduti nelle missioni internazionali per la pace, organizza regolarmente anno dopo anno il “Memorial” al fine di tenere vivo il ricordo di chi, certi di portare la pace a popolazioni lontanissime, vi hanno invece vi hanno trovato la morte.

MemorialCadutiNassiriyaTeatroSanLucaIl teatro San Luca era gremito di cittadini che hanno voluto con la loro presenza testimoniare rispetto verso i nostri  militari caduti durante la missione in Iraq e solidarietà ai loro famigliari, presenti al Teatro S Luca.

La manifestazione si è svolta con il patrocinio di: Comando Generale Arma dei Carabinieri, Comando Generale Aeronautica Militare, Assemblea Capitolina di Roma Capitale, Assessorato alla qualità della vita , sport e benessere,  Municipio Roma 5  (ex 6° e 7°) , Norman Academy,  Legione d’onore Cavalieri di Vittorio Veneto, Associazione Nazionale Sanità Militate Italiana.

Ancora una volta Mauro Caliste ha condotto benissimo tutto il programma della manifestazione, dai riconoscimenti personali, ai brani suonati dalla Fanfara dei Carabinieri di Roma, diretta dal Maestro Maresciallo Capo Danilo Di Silvestro, il quale ha scelto come primo brano “l’Inno di Mameli” suscitando la sensibilità di tutta l’assemblea, che alzandosi dalle poltrone ha cantato l’Inno Nazionale cercando di seguire il suono armonioso della Fanfara.

Fra i tanti riconoscimenti assegnati alle Autorità presenti, ai famigliari dei Caduti, al Presidente Giancarlo Muti e varie Associazioni, sono stati premiati anche Alfonso Pellegrino, Sergio Capanna e Virginio Frasca per aver contribuito alla buona riuscita della giornata commemorativa.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti