“10° Solstizio d’Estate” trionfano Giampiero Atanasi, Elisabetta Beltrame e Costantino Sammarco

La festa dello sport che si è svolta il 14 giugno nel Parco di Villa Gordiani
di Aldo Zaino - 17 Giugno 2015

Domenica 14 giugno si è svolto il “10° Solstizio d’Estate Memorial – Alfonso Tordi” organizzato dal Gruppo Sportivo A.S.D. Atletica Collatina, L’evento, patrocinato dalla Regione Lazio, dall’Assessorato allo Sport di Roma Capitale e dal Municipio Roma 5, si è svolto tra i viali e le aree a verde dello stupendo Parco di Villa Gordiani.

Per questa decima edizione gli organizzatori hanno apportato interessanti novità, la prima è che anziché effettuarsi di sera in un giorno infrasettimanale si e svolta di domenica mattina, la seconda che oltre alla gara competitiva di 5 km è svolta sullo stesso tracciato una corsa a passo libero di 2 km aperta a tutti denominata “Auchan per Telethon” su interessamento di Pino Lenoci Direttore dell’Auschan di via Collatina con lo scopo di raccogliere fondi da destinare alla fondazione Telethon.

DSCN0716Il Direttore Lenoci con l’entusiasmo dedicato allo sport e la solidarietà è riuscito a coinvolgere nel progetto “Auchan per Telethon” tutti i Centri Commerciali Auchan di Roma e diversi dipendenti per raggiungere un obiettivo consono alla raccolta fondi. Tra gli altri Rossella Leporelli, dipendente dell’Auchan di via Collatina, nonché Vicepresidente del G.S. Podistica Preneste uno dei più importanti del V Municipio. Grazie all’ interessamento di Rossella tanti atleti appartenente al G.S. citato hanno aderito all’iniziativa.

Gli organizzatori e gli Amministratori del Municipio Roma 5, si ritengono soddisfatti per la grande partecipazione di atleti e cittadini presenti in questa grande festa dello sport e della solidarietà. A Villa Gordiani a conferma dell’importante evento erano presenti Giammarco Palmieri e Cesare Marinucci, rispettivamente Presidente  e Assessore allo Sport del Municipio Roma 5.

Il commento del Presidente Palmieri: “La corsa rappresenta l’occasione per scoprire le bellezze straordinarie che si trovano sul nostro Municipio, ma è anche un buon momento d’aggregazione” il Presidente ha aggiungendo che presto i resti dell’antica Villa patrizia della famiglia imperiale dei Gordiani quali: il Mausoleo, nel prossimo futuro si potranno visitare anche nell’interno.

DSCN0762All’Assessore Marinucci al quale va anche il riconoscimento per la sua costante presenza nelle manifestazione sportive e la collaborazione che le compete, ha affermato: in una giornata cosi intensa e di partecipazione di atleti e di residenti si valorizza il nostro patrimonio “ creando una sinergia tra sport, cultura, ambiente e solidarietà ”.

Il “Solstizio d’Estate” è una manifestazione sportiva organizzata da Pino D’Egidio che anche in quest’occasione si è avvalso di uno staff attento e preparato in questo tipo di manifestazioni. Comitato Organizzatore:  A.S.D. Atletica Collatina, Auchan di Roma Collatina e Chiappini e Salza Sport Project management: Pino D’Egidio – Comunicazione  Marketing: Mario Moretti  –  Gestione percorso di gara: Angelo Scalise.

Il programma ritrovo degli atleti alle ore 8 nell’interno di Villa Gordiani, partenza della competitiva 9 per 1a Batteria (cat. uomini da SM 50 in poi e tutte cat. Donne)  –  ore 9,40 partenza 2a Batteria della gara competitiva (categorie Uomini da SM 18-34 fino a SM45). Come negli anni precedenti la scelta di due distinte partenze per evitare troppi doppiaggi, poiché la competitiva si corre sulla distanza di km 5 su un circuito da ripetersi per tre volte.

Il segnale di partenza per entrambe le batterie è stato effettuato dall’Assessore Marinucci, dopo aver osservato un minuto di silenzio per ricordare Mirella D’Egidio, sorella di Pino,  l’organizzatore della Corriamo al Collatino e Solstizio d’Estate che  purtroppo ci ha lasciato lo scorso  20 maggio; Mirella, con la sua  grande competenza e il suo sorriso ha sempre fatto parte attivamente di tutti eventi organizzati dall’Atletica Collatina per far sì che tutto funzionasse alla perfezione; al termine di questo commovente ricordo tutti i partecipanti hanno voluto spontaneamente salutare Mirella tributandogli un lungo e caloroso applauso.

Al termine della competitiva si è svolta la corsa – passeggiata a passo libero di 2 km – “Auchan per Telethon” il cui ricavato è stato interamente donato alla fondazione Telethon per la ricerca e le cure delle malattie genetiche rare, alla quale ha partecipato lo stesso Direttore dell’ipermercato Collatina Pino Leonoci, indossando unitamente agli altri partecipanti la maglietta con i colori di Telethon. Al gruppo si è unita tanta gente che dopo aver tifato per i loro beniamini in gara hanno voluto dimostrare il loro sincero sentimento a favore della solidarietà.

aldo targaAlla Gara Competitiva, suddivisa in due batterie, hanno partecipato circa 160 Atleti appartenenti a diversi G. Sportivi – Oltre 100 sono stati i partecipanti della corsa non competitiva a passo libero “Auchan per Telethon” tra cui 9 ragazzi , che fanno parte del corso di atletica denominato “Diamoci una mossa” realizzato dalla società Atletica Roma Acquacetosa che ospita ragazzi con Autismo e sindrome di Asperger.

Le premiazioni si sono svolte sul posto appena ultimata la passeggiata. Cosi al Traguardo 1° batteria: al primo posto si è classificato Giampiero Atanasi LBM Sport 16’54”, al secondo Andrea Pucciariello Club Purosangue Athletics 17’00” . Terzo Tiziano Diadei A.S.D. Free Runners 17’04”. Mentre per le donne al primo posto si è classificata Elisabetta Beltrame LBM Sport Team tempo 20’07” – Secondo Roberta Luttazzi ATL La Sbarra 22’29” – Terza Albertina Fruttuoso Club Purosangue Athletics 23’50”.

Nella 2° Batteria vince Costantino Sammarco LBM Sport Team 19’04” alle sue spalle è arrivato Sergio Cocozza Club Due Ponti Sportng 19’28”. Al terzo posto si è classificato Angelo Cara Marathon Club Roma 19’38”.  Le seguenti Società Sportive sono state premiate in base al numero di atleti che hanno terminato la gara: Podistica Solidarietà, LMM Sport, Cat Sport.

Inoltre si sottolinea che l’Atletica Collatina nel corso del cerimoniale, ha voluto premiare con  una targa di riconoscimento Aldo Zaino per aver recentemente conquistato il titolo di Vice Campione d’Europa 2015 di Mezza Maratona per la categoria SM80. Una testimonianza anche per il ruolo di cronista che Aldo svolge per diffondere la disciplina dello sport.

Macelleria Colasanti

Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti