16 Maggio 1506, Roma… muore il Burcardo

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 16 Maggio 2020

Il 16 Maggio del 1506 muore Johannes Burckardt, Vescovo, Protonotario Pontificio e Maestro di Cerimonie. Come in uso all’epoca, il suo nome viene “latinizzato” in “Burchardus” ed “italianizzato” in Burcardo (con il quale è effettivamente conosciuto).

Nato fra il 1445 e il 1450 a Niederhaslach (cittadina del Basso Reno, nella regione dell’Alsazia), dopo aver terminato gli studi ecclesiastici, giunge a Roma nel 1467. In realtà pare sia stato costretto a lasciare il suo paese e l’incarico di scrivano (alle dipendenze di Johannes Wegerauff, Vicario Generale a Strasburgo) in quanto, approfittando della sua posizione, sembra avesse falsificato dei documenti e commesso alcuni furti.

A Roma inizia una rapida e fulgida carriera, “spianata” dal perdono dei peccati di falso e di furto grazie all’indulgenza ottenuta durante il Giubileo del 1675.

Il Palazzo del Burcardo in via del Sudario - Foto di Stefano Crivelli

Il Palazzo del Burcardo in via del Sudario – Foto Stefano Crivelli

Il Burcardo arriva a ricoprire importanti incarichi nella Curia Romana: dapprima “Familiare e Commensale continuo del Pontefice”, poi “Protonotario “Apostolico”, “Chierico Pontificio”, “Cappellano Pontificio” ed infine, nel 1484, “Cerimoniere della Cappella Pontificia”.

Proprio in questi anni redige il “Liber Notarum”, importante fonte storica sulla vita alla corte dei Papi del Rinascimento.
Rivestendo la carica di Cerimoniere (durante i Pontificati di Innocenzo VIII, Alessandro VI, Pio III e Giulio II) si occupa altresì della revisione del Cerimoniale Romano (il “Pontificale Romanum”).

Accadde il 16 Maggio

218        All’alba Publio Valerio Comazone Eutichiano, comandante della III Gallica, dichiara Eliogabalo Imperatore.

1595      A conclusione del processo, il filosofo Tommaso Campanella abiura nella Chiesa di Santa Maria sopra Minerva e viene confinato nel Convento domenicano di Santa Sabina, sul Colle Aventino.

1669      Muore Pietro da Cortona, nato come Pietro Berrettini, architetto autore della scenografica facciata di Santa Maria della Pace.

1937      Nasce Franco Bracardi, celebre per essere stato il pianista del Maurizio Costanzo Show.

1915      Nasce il regista Mario Monicelli.

1951      Nasce il cantautore Claudio Baglioni.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti