25 Giugno 1496… Michelangelo arriva a Roma

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 25 Giugno 2020

Nel 1496 Michelangelo arriva a Roma. Viene invitato dal Cardinale Raffaele Riario, nipote di Papa Sisto IV e uno dei più ricchi collezionisti dell’epoca.

Michelangelo

Michelangelo, in questa sua prima permanenza in città (che si protrae fino al 1501), riceve diverse importanti commissioni: una statua di Bacco (oggi al Museo del Bargello), la tavola dipinta della Deposizione per Sant’Agostino, con molta probabilità dipinto con le Stimmate di San Francesco per San Pietro in Montorio (andato perduto) e una Pietà in marmo per la chiesa di Santa Petronilla, oggi in San Pietro (la famosa “Pietà del Michelangelo”).

Jacopino del Conte – Michelangelo Buonarroti

 

Accadde il 25 Giugno

253        Sale sul trono di Pietro Papa Lucio I.

1080      Viene eletto, da trenta vescovi radunati in Concilio, l’Antipapa Clemente III.

1243      Dopo un lungo periodo di sede vacante, viene eletto Papa Innocenzo IV, al secolo Sinibaldo Fieschi dei Conti di Lavagna.

1407      Ladislao riparte per Napoli lasciando a guardia di Roma il suo maresciallo Cristoforo Caetani, Conte di Fondi, mentre ordina ai Colonna e ai Savelli di restare lontani dalla città fino al suo ritorno.

1906      Il Consiglio Comunale di Roma delibera di intraprendere la costruzione e l’esercizio di un impianto elettrico municipale, composto da una centrale termica e da una rete di distribuzione per l’illuminazione pubblica, per l’illuminazione di locali municipali e per la vendita ai privati.

1933      Scoppia una bomba nel Portico di San Pietro. Le indagini portano all’arresto di tre persone imparentate con Alberto Cianca, già Direttore del “Mondo”, legato a Giustizia e Libertà.

1946      Si conclude a Roma la 8° Tappa del Giro d’Italia.

1990      Agli ottavi di Finale dei Mondiali di Calcio, allo Stadio Olimpico, l’Italia si impone all’Uruguay.

2015      Con la Mozione n. 39 viene approvata dall’Assemblea Capitolina la candidatura di Roma Capitale all’organizzazione dei Giochi della XXXIII Olimpiade e XVII Paralimpiade del 2024.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti