3 Monkeys. Non vedo, non sento, non parlo

Al teatro Rialtosantambrogio giochi di suono/luce, danza da guardare 'al buio', singolari pièce teatrali 'silenziose' e video "muto"
di Maria Giovanna Tarullo - 5 Marzo 2009

Il Rialtosantambrogio ci regala ancora serate di arte e sperimentazione. All’interno della rassegna, ideata da Lorena Benatti con la collaborazione dell’Assesorato delle Politiche Culturali del Comune di Roma, ormai giunto alla VII edizione che prende il nome di FestArte.

Giovedi 12 marzo i visitatori della rassegna intitolata "3 Monkeys" potranno compiere un viaggio attraverso lo spettacolare pianeta dei sensi, cogliendo spunto dal motto delle tre scimmiette "Non vedo, non sento, non parlo".
Gli ideatori e curatori della sperimentazione artistica i giovani Alessia Albani e Riccardo Sandonà, accompagneranno gli spettatori in un viaggio metaforico ma sopratutto fisico, che si svolgerà percorrendo 3 stanze tematiche sensoriali che renderanno protagoniste le percezioni dei sensi del pubblico coinvolgendolo rispettivamente in: giochi di suono/luce, una danza da guardare "al buio", singolari pièce teatrali "silenziose", e un video "muto".
In epoca di automatismi, relazioni virtuali, sovrabbondanza di stimoli, ‘3 Monkeys’ è un’occasione per riflettere sulle nostre reazioni di difesa e sul nostro vissuto sempre più distratto e meccanico. Un momento per riflettere e vivere delle nuove esperienze.

Patrocinato da Federculture, con la collaborazione di Officine Fotografiche – Rialtosantambrogio e con la collaborazione musicale di Lasituazione Media partner Next Exit creatività e lavoro, InsideArt, Zero e Radio LifeGate.

Giovedi 12 marzo ore 22
Rialtosantambrogio – via di S. Ambrogio, 4
Entrata € 7
Informazioni sul festival tel. 339.3800603 – 06/5136278

Per avere la riduzione del biglietto a 5 euro invia una mail con il tuo nome e cognome a: press.festarte@hotmail.it con oggetto – 3monkeys lista


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti