6 luglio 1890… Roma, il primo Tram Elettrico

Almanacco di Roma a cura di Stefano Crivelli - 6 Luglio 2020

Alle 6 del pomeriggio del 6 luglio del 1890, alla presenza di Re Umberto I, si svolge l’inaugurazione del primo tram elettrico, con percorso da Porta del Popolo a Ponte Milvio.

E’ una linea sperimentale, realizzata dal capitano Michelangelo Fattori.

Il servizio al pubblico inizierà il 12 luglio, ma con scarso successo: sui binari della Flaminia torneranno a circolare i tram a cavalli.

Tram_Elettrico 06_Luglio

La motrice 1

Almanacco del 6 Luglio

Roma Antica: Si svolgono i Ludi Apollinari, tra i più noti ludi romani, dedicati ad Apollo.

316        Si registra una eclisse di Sole.

1611      Un incendio (scoppiato in un fienile in Piazza de Catinari) devasta parte di Roma (Rione Regola e Trastevere).

1849      Muore alla Trinità de Pellegrini Goffredo Mameli a seguito di una ferita infetta che si era procurato durante la difesa della Repubblica Romana.

1875      II Parlamento approva la Legge per l’inizio ai lavori di costruzione di muri di sponda (muraglioni) del Tevere.

1996      Viene riaperta la Chiesa di San Giorgio al Velabro, dopo tre anni di lavori a seguito dell’attentato del 1993.

2020      Muore a Roma, dove era nato il 10 novembre 1928 il celebre compositore Ennio Morricone.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti