Approvato il bilancio del Municipio Roma V

Il 14 Dicembre 2007. Il Presidente Ivano Caradonna ha sottolineato con soddisfazione l'ampia compattezza della maggioranza
Enzo Luciani - 16 Dicembre 2007

Il 14 Dicembre 2007, è stato approvato il Bilancio del Municipio Roma V. 

E’ stato stanziato un aumento delle risorse rispetto allo scorso anno e sono stati confermati gli interventi sui livelli sociali ed educativi. Sono state aumentate le risorse sulla manutenzione stradale ed è stato possibile, inoltre, un intervento di sviluppo di risorse aggiuntive per il parziale abbattimento delle liste d’attesa della disabilità e handicap.

“Esprimo un giudizio molto positivo sull’approvazione – ha dichiarato l’Assessore al Bilancio del Municipio V Marco Rosati -, in particolare per l’aumento delle risorse per la spesa sociale educativa e per le manutenzioni. Abbiamo reperito risorse aggiuntive da destinare al parziale abbattimento delle liste d’attesa della disabilità. In linea con la volontà già espressa dal Consiglio Municipale, dalla Giunta e dal Presidente Caradonna, ritengo opportuno attivare un tavolo con tutti i livelli istituzionali, già a partire dall’approvazione dei Piani Regolatori Sociali Municipali, in modo che la disabilità e la liste di attesa vengano affrontate complessivamente per l’intero quadro istituzionale della città e della Regione”.

Bilancio positivo anche per il piano di assunzioni e per la stabilizzazione dei precari, così come si è ottenuto un esito favorevole per la cura del ferro e per la mobilità, in particolare per la mobilità in Tiburtina, con miglioramenti che ricadranno nella qualità del trasporto e di vita di migliaia di cittadini. 

Il Presidente del Municipio Roma V Ivano Caradonna ha  sottolineato con soddisfazione che l’approvazione è avvenuta con una ampia compattezza della maggioranza, e ha ringraziato l’assessore Rosati ed i Dirigenti del Municipio per i risultati ottenuti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti