Attori professionisti con Giuseppe Marini e il Teatro di documenti

Al via le iscrizioni per il laboratorio teatrale intensivo "Shakespeare e la commedia"
di Claudia Tifi - 5 Dicembre 2008

Diventare attore professionista, seguiti passo passo da Giuseppe Marini, provare tra le stanze di sogno del Teatro di Documenti è una possibilità da non sottovalutare.

Approfondire "Shakespeare e la commedia" è l’obiettivo del laboratorio teatrale che l’Associazione Teatro di Documenti, fondata da Luciano Damiani, Luca Ronconi e Giuseppe Sinopoli, propone: due mesi di formazione intensiva, dal 15 gennaio all’ 8 marzo 2009, accanto a un esponente di punta nel nuovo panorama teatrale, Giuseppe Marini, regista di spicco e profondo conoscitore del teatro elisabettiano e di Shakespeare.

C’è tempo fino al 9 Dicembre 2008 per presentare la domanda per accedere alle selezioni che avverranno nei giorni 12-13-14 Dicembre 2008, al Teatro di Documenti in via Nicola Zabaglia 42 a Roma. Ciascun candidato dovrà presentare un monologo teatrale della durata massima di 5 minuti a una commissione coordinata da Giuseppe Marini. Entro il 17 Dicembre 2008 verrà comunicato l’esito della prova a tutti i partecipanti.

Il laboratorio è aperto ad un numero minimo di 15 attori e un massimo di 25 di età compresa tra i 18 e i 35 anni con esperienza lavorativa nel campo dello spettacolo dal vivo; si svolgerà dal
lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 18.00, con pausa pranzo. I giovani partecipanti potranno
studiare e agire in tutti gli spazi del teatro lasciati a disposizione per questa attività di
ricerca a cui l´Associazione attribuisce estrema importanza.

Il Teatro di Documenti ha vinto il premio della critica teatrale 1987; il premio Riccione Aldo Trionfo 1989; la maschera d’argento 1996; il premio Franco Enriquez nel 2008. La sua vocazione ad essere un Teatro della Memoria, in cui realtà documentata e immaginazione teatrale si fondono con passione è l’impegno portato avanti da quanti vi collaborano.

Per saperne di più si può leggere il bando, rintracciabile anche nel sito www.teatrodidocumenti.it, scrivere a teatrodidocumenti@libero.it; telefonare allo 06.5744034 / 06.5741622 o direttamente a Elisa Panfili 329/4961420.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti