“Benvenuta Primavera” 2019 una straordinaria seconda edizione

Pieno successo dell’evento svoltosi a Colli Aniene dal 10 al 13 aprile. Foto e video della manifestazione
Redazione - 19 Aprile 2019

La seconda edizione di “Benvenuta Primavera” è stata davvero straordinaria. Con un programma culturale ampio e variegato dal 10 al 13 aprile 2019 ha coinvolto molti luoghi del quartiere Colli Aniene e messo in mostra le eccellenze presenti nella periferia sia nel campo sociale che culturale.

Nonostante il clima non fosse (come pure ci si attendeva) primaverile e con qualche pioggia dispettosa, l’iniziativa ha rispettato in pieno il programma con la realizzazione di tutti gli eventi.

Il merito va in particolare alla professionalità e passione dell’Associazione IL FORO e della Sogester guidate da Luigi Polito, autentica anima di questa Rassegna, validamente supportato dal suo collaudato e professionale staff.

Protagoniste del successo sono state naturalmente anche ben 21 associazioni del territorio e l’iniziativa si è avvalsa del sostegno di 32 sponsor, grandi e piccoli, tutti concordi nel “generare positività per la rinascita del quartiere”.

Questa massiccia e inedita partecipazione è un record di cui l’intero quartiere di Colli Aniene deve essere fiero.
Luigi Polito, tiene giustamente a sottolineare “il miracolo della rete delle associazioni e delle imprese che sta alla base di ‘Benvenuta Primavera’ e che dimostra come la collaborazione fra soggetti diversi, ma tutti animati dal desiderio di riqualificare il quartiere, è destinata a moltiplicare le occasioni di incontro e a far nascere nuove iniziative”.

Gli eventi in programma, che hanno attratto numeroso pubblico, hanno spaziato dalla letteratura (poesia in lingua in dialetto e nelle lingue del mondo), al Teatro, alla Pittura, alla Fotografia, al Cinema, alla Musica, allo Sport.

La rassegna ha preso il via con una Cerimonia di apertura mercoledì 10 aprile presso la Biblioteca Comunale in via Grotta di Gregna 37.

Ed ecco il resoconto sintetico delle altre giornate.

Giovedì 11 aprile al mattino in V.le Ettore Franceschini, Riqualificazione dell’area presso l’opera in marmo “monumento alla natura” .

Nel pomeriggio è stato inaugurato un “Book Crossing fai da te in via Edoardo D’Onofrio, nella Sala M. Falconi presso l’Associazione Italiana Case”.

Subito dopo in via Meuccio Ruini, il senatore Giorgio Pasetto, presidente dell’Associazione Teorema, ha illustrato la figura e l’opera di Meuccio Ruini, una personalità fondamentale nella creazione e forulazione della Costituzione italiana.

Dopo la conferenza, è seguita l’applaudita esibizione del Nuovo Coro Popolare diretto da Paula Gallardo Serrao.

Venerdì 12 aprile, al mattino da via Spataro, Visita guidata al Parco della Cervelletta e su prenotazione e Visita guidata al Museo Alfiero Nena.

Al pomeriggio sotto i portici di v.le Ettore Franceschini/via M. Ruini, presentazione a cura di Vincenzo Luciani degli Aperilibro: “La veglia e il sogno” di Maurizio Rossi  e “Aqquantu (all’improvviso)” di Aurora Fratini con lettura di testi dei due autori.

Copie dell’Aperilibro sono state offerte ai partecipanti.

La serata si è conclusa con un’esilarante scena della commedia in dialetto sambuciano di Aurora Fratini “E quanno la Rosina se marita” del Gruppo Teatrale Antelitteram dell’associazione Terzo Millennio di Sambuci (RM).

Bravissimi gli attori: Cesare Mattia (Compare Ndonio), Giuseppe Nicoletti (Nonno di Rosina), Caterina (moglie di Ndonio e madre di Rosina) Serena Giulianella, (sorella di Rosina) e naturalmente Sara Proietti (Rosina). Bravissimi tutti e tantissimi applausi!

Intanto in contemporanea in via Edoardo D’Onofrio si è svolta l’esibizione di danza Ass. Lolly Dance e alle 21 proiezione di un film di successo alla Sala Falconi.

Sabato 13 aprile in V.le Ettore Franceschini, “Truccabimbi” e iniziative per bambini a cura dell’Ass. Piccoli Giganti.
Ma, soprattutto, trascinante esibizione di “Pompieropoli” con i vigili del fuoco a Colli Aniene per la gioia e il divertimento dei bambini, ma anche dei grandi e mostra di Auto d’Epoca (595 Giannini e 500 Abart).

In tarda mattinata irruzione festosa della Banda musicale della Polizia locale del Comune di Roma.

Il pomeriggio si è aperto con un’esibizione di pattinaggio artistico dell’A.S.D. Nova Familia. A seguire festosa esibizione del Complesso bandistico Arturo Toscanini.

Alle 17,30 in V.le Ettore Franceschini, si è tenuto il Reading internazionale “Poeti nelle lingue del Mondo a Roma”.

La lettura è stata condotta da Alessandra Matte ed è stata introdotta dai magistrali interventi di Anna Maria Curci e Giuseppe Massara.

Il pubblico ha potuto seguire su un opuscolo, edito ad hoc da Ed. Cofine per la serata, i testi delle emozionanti letture dei poeti: Latif Al Saadi (Iraq), Livia Bazu (Romania), Edith de Hody Dzieduszycka (Francia), Steven Grieco-Rathgeb (Svizzera), Francesca Lo Bue (Argentina), Helene Paraskeva (Grecia), Alexandra Zambà (Cipro).

Terminato il reading dei poeti, toccante esibizione di “Cuore in musica” academy.
Straordinari i ragazzi che hanno creato con i loro canti un’atmosfera magica nel quartiere arrivando anche a chi non ha voce e suono, grazie alla loro bravissima interprete  della lingua dei segni.
Ecco il VIDEO.

Durante la manifestazione in V.le Ettore Franceschini sono state visitabili numerose mostre esposte lungo i portici di viale Franceschini/Meuccio Ruini.

Benvenuta Primavera ha poi avuto un felice epilogo con la Cerimonia conclusiva, niente affatto formale, che si è tenuta il 17 aprile presso la sede Associazione “IL FORO” in via W. Amadeus Mozart, 19.
Vi hanno partecipato le Associazioni protagoniste dell’evento: La Chiocciolina, Cuore in musica academy, Piccoli Giganti, Associazione Italiana Casa Onlus, Terra di Amatrice, L’Anfiteatro, L’Isola che non c’è, Complesso bandistico Arturo Toscanini, Associazione culturale e teatrale I Scoordinati, I nostri figli al centro della sQuola, Periferie, Lolly Dance School, Uniti per la Cervelletta, Vivere a Colli Aniene, Fotoincontro, Angsa, Nova Familia asd, Astarte, Nuovo Coro Popolare, Coro Simul Voces.

Nella serata dopo la consegna di riconoscimenti vari e un bilancio, tratto da Luigi Polito, di questa edizione di Benvenuta Primavera e il ringraziamento dei sostenitori: è stato proiettato un film riepilogativo delle iniziative.

Un ringraziamento è stato diretto agli sponsor piccoli e grandi di Benvenuta Primavera: Unicoop Tirreno, Abitare A, Associazione Italiana Casa, dunp, Centro Fidia, Adrian’s Casa del Gelato, Dario Cosentino hair Style, Istituti Superiori Paritari Aniene, Cam Edilizia, Ali Chic, Stuzzica pane e dolci, Snack Bar Centrale, Istituto Minerva scuola paritaria, SVM Vacanze, La Bottega Roma ristorante, La Fontanella boutique, Ciocchetti Marmi, C.N.G.E.I. Roma Boy Scout, Libreria Orizzonte, A.G. Infissi, Brontolo asilo nido, AM Technology, Effe 8 telefonia, Restaurarte, Ottica Centro Visione, GIovanrosa gomme, Tecnorete, Hair Aliberti, Cecil-Street One, Halley Bar, Diva Optic, Oro nero capsule e cialde.

Segnaliamo una galleria di foto riepilogativa dell’intera manifestazione sul sito dell’Associazione FotoIncontro.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti