“Cari amici miei…. come giochi, giochi male!”

Il comico romano Maurizio Battista sarà in scena al Teatro Olimpico di Roma dall’11 novembre al 7 dicembre 2008
comunicato stampa - 10 Novembre 2008

"Cari amici miei… come giochi, giochi male!" è il nuovo one man show interamente inedito, scritto e interpretato da Maurizio Battista che ha voluto dedicare il suo nuovo spettacolo, in scena al Teatro Olimpico dall’11 novembre al 7 dicembre 2008, al proprio Paese, l’Italia che non è solo terra di camorra, mafia e malapolitica ma è anche terra dalle grandi potenzialità e di straordinarie eccellenze. “Visto il cambiamento in positivo del panorama italiano – spiega il comico romano – mi sembrava limitativo presentare il sequel del mio ultimo spettacolo “Faccio tutto da solo” con la seconda parte “dalla M alla Z”. "Cari amici miei… come giochi, giochi male!" nasce dalla considerazione che troppo spesso la comicità tende ad evidenziare solo i difetti del nostro Paese, Battista, invece, ha voluto capovolgere la situazione mettendo in luce e raccontando i pregi della nazione in cui è nato ed ha sempre vissuto. In una scenografia ricca e colorata raffigurante un trasloco, il comico aprirà e chiuderà lo spettacolo con due bellissime poesie del poeta romano Trilussa e spazierà, partendo dalla Roma antica alle strisce blu, su grandi temi: dal teatro (Shakespeare, Goldoni, Sofocle) al cinema, dalla televisione al gossip, in particolare racconterà le eccellenze italiane (prima di tutte “la mamma”) “provocato” da un giovane e straordinario attore, Riccardo Graziosi che gli farà da spalla impersonando il ruolo di un regista. “Cari amici… nasce da una partita a carte fra amici – racconta divertito Battista – ho voluto l’asso di spade come immagine del mio spettacolo perché è la mia carta preferita.. è sempre comodo avere un asso nella manica!”. Insomma “Cari amici miei… come giochi, giochi male” sarà una risata di distrazione di massa, senza fare vittime ma regalando il buon umore. “Ma, attenzione – precisa il comico – parlerò benissimo dell’Italia.. e benino degli italiani!”. Da non perdere!

Info spettacolo: Teatro Olimpico (Piazza Gentile da Fabriano, 17) – tel. 06.32.65.991 (h. 10.00/19.00) – orario spettacolo h. 21.00 (domenica solo pomeridiana h. 18.00)


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti