Casa, Bonafoni: “Dalla Regione ulteriori fondi per aiutare le famiglie”

La Capogruppo della Lista Civica Zingaretti: "Il Comune di Roma faccia la sua parte" 
Redazione - 1 Ottobre 2020

“Le risorse stanziate durante la pandemia dalla Regione Lazio, in soccorso delle famiglie che, nei mesi scorsi hanno subito disagi fortissimi relativi all’emergenza abitativa, dovevano essere semplicemente erogate.

49.000 le domande presentate per i bonus affitti a dimostrazione di quanto il virus abbia sconvolto le vite dei cittadini aumentando la forbice della povertà e delle disuguaglianze. Pochissimi i contributi assegnati dal Campidoglio – ad aprile, solo il 5% – dimostrando scarsa prontezza e attenzione, alimentando soltanto un dibattito atto a scaricare le proprie responsabilità.

Per questo, la Giunta Zingaretti decide nuovamente di intervenire: su proposta dell’Assessore Valeriani abbiamo approvato altri due provvedimenti che andranno a stanziare ulteriori 18 milioni per implementare la misura del sostegno all’affitto.

I ritardi, che rischiano di sfociare in un punto di non ritorno, non possono essere più contemplati: è impensabile che a fronte di un importo pari a 72 milioni di euro stanziati dalla Regione per aiutare le famiglie in difficoltà, ad avere la precedenza sono le lungaggini dei processi burocratici e i ritardi nelle procedure di erogazione.

Il Comune di Roma non può perdersi in iter farraginosi, ma una volta per tutte, deve guardare alla cittadinanza e ai bisogni primari, come quello alla casa, che non può più attendere risposte”.

Così in una nota la Consigliera del Lazio Marta Bonafoni, Capogruppo della Lista Civica Zingaretti


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti