Case popolari, Figliomeni-Rinaldi (FDI): “Il 10 gennaio Commissione trasparenza su mancato avvio lavori”

Redazione - 9 Gennaio 2019
Centocelle, l’evoluzione dell’imprenditoria locale

“La grave situazione in cui si trovano le case ERP sarà oggetto domani 10 gennaio 2019 di una apposita seduta della Commissione Trasparenza capitolina, da noi richiesta nel solco di altre iniziative sul complesso tema, per verificare le motivazioni del mancato avvio della manutenzione nelle case comunali.

Da molti mesi i comitati dei cittadini residenti nelle case Erp di Centocelle e Collatino oltre che nel quadrante Tor Sapienza, La Rustica, lamentano, come dimostrano le loro numerose denunce a mezzo stampa e social, la mancata manutenzione ordinaria e straordinaria da parte degli uffici di Roma Capitale. Infiltrazioni in abitazioni e vani ascensori, cornicioni che cadono a pezzi, riscaldamenti a singhiozzo, vetrate pericolanti sono solo alcune delle emergenze manutentive necessarie. Ci auguriamo che ai lavori della commissione partecipino gli Assessori comunali ed i responsabili dei municipi interessati, in modo da dare le giuste direttive agli uffici fornendo nel contempo le risposte attese dai comitati e dai cittadini al fine di superare i problemi tecnici e burocratici che bloccano l’avvio dei lavori ormai divenuti improcrastinabili. Come Fratelli d’Italia non tolleriamo ulteriori ritardi ed incalzeremo le amministrazioni a guida pentastellata che finora sono state molto brave nel giocare a scaricabile tra dipartimenti e municipi aggravando i danni nei confronti dei cittadini”.

È quanto dichiarano gli esponenti di Fratelli d’Italia, Francesco Figliomeni, vice presidente dell’Assemblea Capitolina, e Daniele Rinaldi, coordinatore del V Municipio.

 


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti