Coronavirus, Bonafoni: “Roma maglia nera su bonus affitti”

La Consigliera regionale (Lista Zingaretti): "I cittadini attendono risposte"
Redazione - 8 Maggio 2020

“Ancora una volta le notizie che provengono dal Campidoglio dimostrano una lontananza tra chi governa Roma e la cittadinanza; è possibile – nonostante tutte le sollecitazioni delle realtà sociali che da mesi si sostituiscono all’amministrazione capitolina – che la sindaca Virginia Raggi non abbia compreso la situazione che molte famiglie stanno vivendo?

Trovo assurdo che solo oggi il Comune abbia lanciato il mayday – alle proprie strutture – per individuare 50 dipendenti da destinare alla gestione delle domande del cosiddetto bonus affitti. Quanto accaduto con i buoni spesa, che hanno travolto i Municipi, evidentemente non ha insegnato nulla.

L’amministrazione regionale nelle scorse settimane è corsa in soccorso di Roma Capitale, trasferendo 12 milioni al Campidoglio prima della pubblicazione dell’avviso, proprio per evitare tutto questo e per accelerare il più possibile i tempi. Lascia sconcerto questa situazione che fa ottenere a Roma, rispetto alle altre città, l’ennesima maglia nera.

Fresco Market
Fresco Market

Spero che i tempi per smaltire le pratiche, indicati nella lettera per il reperimento del personale, siano frutto di un errore: è impensabile rispondere alle cittadine ed ai cittadini per la fine di luglio. Chi in questi mesi ha incontrato difficoltà a causa del coronavirus deve trovare nelle istituzioni un riferimento, non è possibile che il Comune di Roma sia invece l’ennesimo scoglio su cui le famiglie devono scontrarsi”.

Così in una nota la consigliera regionale del Lazio Marta Bonafoni, capogruppo della Lista Civica Zingaretti.


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti