Dal 25 ottobre al 28 novembre 10° Festival di Teatro Brillante “Colli Aniene – Roma”

Organizzato dall’Associazione Teatrale “I Scoordinati” in collaborazione con la Società “Sogester” e l’Associazione “Il Foro”
Redazione - 27 Settembre 2020

L’Associazione Teatrale “I Scoordinati” in collaborazione con la Società “Sogester” e l’Associazione “Il Foro” organizza  dal 25 ottobre al 28 novembre il 10° Festival di Teatro Brillante Amatoriale “Colli Aniene – Roma” – CORTI SOCIAL.

Per il decennale del Festival, spiega il Direttore Artistico dell’Associazione
“I Scoordinati” Marco Consiglio, avremmo voluto organizzare la manifestazione all’aperto con più compagnie ed ospiti importanti; purtroppo il periodo di emergenza sanitaria che stiamo vivendo tutti, ci impedisce di far svolgere dal vivo tale manifestazione. Infatti le misure di sicurezza previste per il contenimento del Virus hanno reso impossibile trovare degli spazi nel quartiere, né all’aperto e né al chiuso, dove poter rappresentare le commedie in gara. Abbiamo pensato allora di organizzare comunque il Festival ma in modalità on-line attraverso la pagina Facebook dei “I Scoordinati”.

Il Comitato Organizzatore del Festival ha pubblicato un bando di selezione per scegliere un massimo di 20 corti teatrali della durata da 10 a 20 minuti.

Le compagnie hanno tempo fino al 21 ottobre 2020 per manifestare la propria adesione alla manifestazione. Dal 25 ottobre in poi verranno pubblicate sulla pagina dei “I Scoordinati” da uno a tre corti teatrali che rimarranno visibili per tre giorni.

Non solo i cittadini di Colli Aniene, che ormai seguono tale manifestazione da anni, ma anche tutti gli amici e simpatizzanti di qualsiasi località Italiana potranno votare il corto che preferiscono attraverso l’uso dei “Mi Piace”.

Infatti, come dice il Direttore Artistico, l’organizzazione del Festival in modalità
on-line ci ha comunque consentito di poter aumentare il numero dei corti e pertanto di estendere a tutte le compagnie Amatoriali d’Italia la partecipazione a tale manifestazione.

I tre corti che avranno ricevuto più preferenze da parte del pubblico passeranno alla fase finale; ulteriori tre corti, scelti da una Giuria Tecnica istituita dal Comitato Organizzatore, passeranno anch’essi alla fase finale.

Le sei compagnie finaliste verranno pubblicate sulla pagina dei “I Scoordinati” per 7 giorni in contemporanea; il pubblico potrà votare attraverso l’uso dei “Mi Piace” il corto che preferisce.

Il corto che avrà ricevuto più preferenze da parte del pubblico riceverà il premio Migliore Spettacolo “Gradimento del Pubblico”.

Una Giuria di Qualità, formata da persone del mondo della cultura e dello spettacolo, assegnerà il premio Migliore Spettacolo.

Il comitato organizzatore assegnerà il Premio solidarietà “Tullio Scatena” che verrà assegnato al corto teatrale che più di altri avrà espresso i valori di solidarietà tanto cari al compianto commediografo e autore di testi teatrali di Colli Aniene.

Tra tutti i partecipanti in gara la Giuria di Qualità assegnerà ulteriori premi alla migliore Regia e ai migliori attori non protagonisti e protagonisti.

La compagnia vincitrice del premio Migliore spettacolo “Gradimento del pubblico” e il Migliore spettacolo scelto dalla Giuria di qualità riceveranno una targa e un contributo di 200 euro ciascuno.

Gli altri vincitori riceveranno una targa.

La serata finale per l’assegnazione dei premi è prevista per il 28 novembre alle ore 17.00.

Il bando di selezione per le compagnie che volessero partecipare al Festival e per le persone che volessero votare il corto preferito sono sulla pagina dei “I Scoordinati” (Link: https://www.facebook.com/IScoordinati)  e sul sito dell’associazione (Link: https://www.iscoordinati.it)


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti