Elly

Al Teatro Belli lo spettacolo di Alessandro Fea
di Giulia Ricci - 16 Settembre 2009

Debutta in anteprima assolutail 17 settembre al Teatro Belli, via Sant’Appollonia 11/a, lo spettacolo teatrale “Elly”, per la regia di Andrea Baracco e con Arianna Gaudio, Paola Sebastiani, Andrea Trapani, Roberto Manzi.

Scritta da Alessandro Fea, emergente artista romano dal talento poliedrico, la pièce è portata in scena dalla compagnia Sofis, diretta dallo stesso Fea e narra di Elly, una donna sulla quarantina, benestante e sposata con Guido, un manager in carriera.
Ma improvvisamente cala il sipario dell’apparenza e la scena si sposta dietro le quinte con un quadro dai colori diversi; Elly è una donna sulla quarantina, con gli occhi puntati alla quotidianità che vacilla a causa, o come conseguenza, della crisi di coppia che lei e il marito si trovano a dover fronteggiare, Elly è una moglie schiacciata dall’egocentrismo del marito.
Una volta innescata la scintilla della crisi, lo sguardo di Elly cade inevitabilmente, spontaneamente nella sua coscienza impolverata, per far riemergere fantasmi del passato dimenticati perchè scomodi e sepolti, portatori di storie vissute a metà, annunciatrici di un cambiamento in Elly che si riscopre fragile e riflessiva, coraggiosa dopo anni di sopportata calma apparente.
Ormai al largo, Guido ed Elly non possono tornare indietro, nel loro porto di sicurezze instabili e lontananze; davanti a loro un bivio da superare, per poi ritrovarsi dopo, soli o insieme.
A volte è necessario rispolverare il passato per poter andare avanti, slacciandosi dall’ancora del presente.

lo spettacolo sarà in scena fino al 27 settembre.
Tutti i giorni alle 21, domenica alle 17.30 (riposo settimanale domenica 20 settembre)
Biglietto intero euro 18 – ridotti euro 13 e 10


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti