Flaminio, De Salazar: “26 famiglie al freddo da novembre, Inps e Romeo gestioni attivino subito i riscaldamenti”  

Redazione - 8 Gennaio 2021

via Vignola, Flaminio“E’ una vergogna che a Viale del Vignola 88 (stabile di proprietà Inps), da novembre l’impianto di riscaldamento non è stato mai acceso e bambini, anziani e disabili vivono al gelo – lo dichiara in una nota Francesco De Salazar Presidente del Movimento Cittadino Municipio 2.

“A seguito di alcune verifiche sugli impianti  – prosegue De Salazar – sono state rilevate alcune anomalie e la caldaia è stata ‘sigillata’. Da oltre un mese, prosegue De Salazar, sono iniziati i lavori per l’adeguamento del locale caldaie ma ad oggi l’impianto risulta ancora spento e gli inquilini vivono dentro casa con temperature polari. Lancio un appello all’ Inps e Romeo Gestioni affinché l’impianto di riscaldamento venga immediatamente attivato.”


Dicci cosa ne pensi per primo.

Commenti